Marted 22 Gennaio20:36:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Aggredì un calciatore con schiaffi e sputi dopo la partita, Daspo ad un ultrà riminese

Cronaca Rimini | 11:18 - 04 Dicembre 2018 Aggredì un calciatore con schiaffi e sputi dopo la partita, Daspo ad un ultrà riminese

Un ultrà riminese è stato sottoposto al Daspo per due anni. Secondo quanto ricostruito dalla Digos, l'uomo ha scavalcato una balaustra aggredendo un giocatore del Rimini. I fatti sono successi a Gubbio il 4 novembre scorso nella partita che i biancorossi hanno perso 3-0. I giocatori al termine della sfida erano andati a salutare e a scusarsi sotto la curva dei tifosi. Uno degli ultrà prima è sceso in campo, poi ha sputato verso un giocatore e poi l'ha schiaffeggiato.

La Polizia ha visionato le telecamere di sorveglianza e, al termine delle indagini in collaborazione con la Digos, ha informato il Questore di Perugia che ha emesso il Daspo.