Venerd́ 06 Dicembre12:01:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio giovanile, la Juniores del Gabicce Gradara sconfitta dal Senigallia per 3-2

Sport Gabicce Mare | 00:23 - 04 Dicembre 2018 Calcio giovanile, la Juniores del Gabicce Gradara sconfitta dal Senigallia per 3-2

Sconfitta esterna per 3-2 del Gabicce Gradara contro il Senigallia sul campo di Corinaldo. Nel primo tempo i padroni di casa fanno la partita e gli ospiti stanno guardinghi cercando di colpire con ficcanti azioni di rimessa. Al 20' il vantaggio del Senigallia che sfruttava una incertezza difensiva della squadra avversaria; in avvio di ripresa (7') il nuovo entrato Grassi si procurava il rigore del Tardini trasformava. Al 20' il Senigallia ritornava in vantaggio e alla mezzora infilava il tris. Partita chiusa? Per nulla. Il Gabicce Gradara non mollava la presa e arrivava al 3-2 grazie a Grassi su una efficace ripartenza. Nel concitato finale la squadra di Ferri si gettava all'arrembaggio cercando con caparbietà la rete del 3-3 senza peraltro trovarla. Nel prossimo turno - sabato ore 15 tra le mura amiche - il Gabicce Gradara affronta il Muraglia.

GABICCE GRADARA: Alessandrini, Manna (20' st. Lucarelli), Galli, Ricci (35' st. Misac), Silvagni, Pennacchini (22' st. Wielgat), Fulvi, Galaffi, De Mattei (1' st. Grassi), Pettinelli, Tardini (31' st. Abbati). A disp. Ridolfi, Oliva, All. Ferri.


Sconfitta esterna per 3-2 del Gabicce Gradara contro il Senigallia sul campo di Corinaldo. Nel primo tempo i padroni di casa fanno la partita e gli ospiti stanno guardinghi cercando di colpire con ficcanti azioni di rimessa. Al 20' il vantaggio del Senigallia che sfruttava una incertezza difensiva della squadra avversaria; in avvio di ripresa (7') il nuovo entrato Grassi si procurava il rigore del Tardini trasformava. Al 20' il Senigallia ritornava in vantaggio e alla mezzora infilava il tris. Partita chiusa? Per nulla.
Il Gabicce Gradara non mollava la presa e arrivava al 3-2 grazie a Grassi su una efficace ripartenza. Nel concitato finale la squadra di Ferri si gettava all'arrembaggio cercando con caparbietà la rete del 3-3 senza peraltro trovarla. Nel prossimo turno - sabato ore 15 tra le mura amiche - il Gabicce Gradara affronta il Muraglia.

GABICCE GRADARA: Alessandrini, Manna (20' st. Lucarelli), Galli, Ricci (35' st. Misac), Silvagni, Pennacchini (22' st. Wielgat), Fulvi, Galaffi, De Mattei (1' st. Grassi), Pettinelli, Tardini (31' st. Abbati). A disp. Ridolfi, Oliva. All. Ferri.