Luned́ 25 Marzo20:46:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: non basta Bruma, pari Verucchio con il Gatteo (1-1). Granata nuova capolista

Sport VillaVerucchio | 16:52 - 02 Dicembre 2018 Calcio 1a Cat: non basta Bruma, pari Verucchio con il Gatteo (1-1). Granata nuova capolista

VERUCCHIO: Maggioli, Colonna R., Campidelli, Tentoni, Radu, Semprini (73' Colonna G.), Bruma, Genghini, Kabbori (76' Vertaglia), Tellinai, Maurizi (68' Muccioli). 

A disp: Palmieri, Schipano, Girometti, Valenti, Clementi, Piergallini. All: Nicolini.

GATTEO: Castagnoli, Giunghi, Moscotti (65' Bertozzi), Gobbi, Ricci, Pouye, Comuniello (78' Francisconi), Niang, De Martino (33' Borgelli), Mercuri (89' Tosi), Fancellu (87' Bernabini). 

A disp: Platia, Gozzi, Battistini, Abbondanza. All: Giorgini.

ARBITRO: Hafidi di Ravenna.

RETI: 31' Fancellu (G), 36' Bruma (V).

NOTE: ammoniti Giunghi, Fancellu, Moscotti, Pouye.


Un secondo tempo ricco di emozioni compensa una prima frazione meno brillante, seppur con le due reti segnate tra Verucchio e Gatteo. Finisce 1-1 al termine di 90 minuti disputati su un campo pesante a causa delle perturbazioni delle settimane precedenti. Il primo squillo del match arriva all’8’ da calcio di punizione, ma Comuniello colpisce troppo debole la sfera e Maggioli blocca. Un minuto dopo risponde Tellinai, ma arriva sbilanciato sulla sfera e la sua conclusione si alza troppo sopra la traversa. Al 21’ raccoglie il pallone in area Niang che prova a superare il portiere di controbalzo, ma per un soffio il tiro finisce sul fondo. Il Gatteo però trova la rete del vantaggio al 31’ nel suo momento migliore, grazie a una bella giocata di Fancellu che è bravo a ritagliarsi lo spazio per la conclusione all’interno dell’area di rigore ed è ancora più bravo ad aspettare quel secondo in più per mettere a sedere Maggioli e appoggiare poi in porta per l’1-0.


IL PARI. Il Verucchio non cala psicologicamente e al 36’ trova già il pareggio: Pouye si fa rubare palla sulla corsia di destra da Genghini che avanza qualche metro, mette in mezzo per la conclusione di prima di Bruma che non lascia scampo a Castagnoli. Il primo tempo finisce 1-1.


MAGGIOLI SHOW. La seconda frazione si apre con la giocata da standing ovation di Fancellu che si coordina ed esegue una rovesciata perfetta che costringe Maggioli all’intervento. Al 10’ ci prova da fuori Comuniello, ma la sfera viaggia lontana dallo specchio dei pali, mentre al 13’ Genghini smorza la conclusione che non impensierisce l’estremo difensore ospite. Al 19’ clamorosa occasione per il Verucchio che serve Bruma a tu-per-tu con Castagnoli, ma l’attaccante prova di prima e tira fuori. Ancora Verucchio al 25’ che questa volta colpisce in pieno la traversa con il colpo di testa di Kabbori e sulla ribattuta nessun giocatore riesce a spingere dentro. Al 31’ Vertaglia prova il goal più veloce della storia: entra dalla panchina al posto di Kabbori e 10 secondi dopo è già davanti a Castagnoli, ma il portiere è bravo ad anticipare la conclusione e devia la sfera. Passano 10 minuti e Bruma mette in mezzo ancora per Vertaglia, che questa volta manca clamorosamente l’appuntamento con il pallone e non riesce a spingere dentro. L’arbitro assegna 6 minuti di recupero e al 50’ rimane a bocca aperta lo stadio per l’occasione sciupata dal Gatteo, che ha l’opportunità di portarsi a casa i tre punti in extremis: calcio di punizione dal limite e Maggioli con un miracolo respinge, ma sulla ribattuta, a porta sguarnita, Gobbi spara sulla traversa che salva i rosanero. Finisce 1-1, il Verucchio sale a 26 punti in classifica, mentre il Gatteo a 18.