Domenica 24 Marzo21:18:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: Sant'Ermete finisce in nove e viene beffato al 90'. Granata corsaro (1-2)

Sport Santarcangelo di Romagna | 16:28 - 02 Dicembre 2018 Calcio 1a Cat: Sant'Ermete finisce in nove e viene beffato al 90'. Granata corsaro (1-2)

SANT'ERMETE: Vandi, Giorgini, Genghini, Ciccarelli, Amadei, Zavattini N.; Gentile (85' Marcaccio), Vukaj; Zavattini L. (78' Molari), Belloni (70' Rossi), Castiglioni.

In panchina: Gentili, Bettini, Bonifazi. All. Pazzini.

GRANATA: Oreste, Babino, Romagnoli, Silighini (62' Limouni), Maroni, Ugone; Muci (58' Vitali), Mastria; Fiori, Boni (74' Solinas), Mancini.

In panchina: Di Muro, Foschi L., Magnani, Amaducci, Giunchi, Paolucci. All. Cantoni. 

ARBITRO: Giusti di Faenza.

RETI: 32' rig. Mancini (G), 40' Zavattini L. (S), 90' Solinas (G).

NOTE: espulsi al 54' Genghini A. (S) e all'85' Vukaj (S). Ammoniti: Amadei (S), Zavattini N (S), Zavattini L (S), Babino (G), SIlighini (G),Maroni (G).


Il coriaceo Granata espugna 2-1 il campo del Sant'Ermete che reclama per i due cartellini rossi fischiati a Genghini e Vukaj. In campo grande equilibrio tra le due compagini, fino alla mezz'ora, quando Vukaj commette un fallo ingenuo nella propria area. Mancini trasforma il rigore superando Vandi. Al 40' ci pensa Luca Zavattini, con una prodezza, a riportare il risultato sulla parità: l'attaccante fa sponda di testa, Castiglioni gli chiude il triangolo e l'attaccante ex Fya Riccione e Marignanese infila imparabilmente Oreste. Nel recupero del primo tempo ancora Zavattini protagonista, con un tiro di poco a lato dopo un pregevole slalom in area avversaria. La ripresa si apre nel segno ancora di Zavattini, che sugli sviluppi di un calcio di punizione non inquadra di poco il bersaglio. Al 54' rosso diretto per Andrea Genghini, decisione fortemente contestata dai locali. Nonostante l'inferiorità numerica, è ancora la squadra riminese a rendersi pericolosa, ma al 67' Oreste sale in cattedra e con due prodezze si oppone ai tentativi di Castiglioni e Gentile. Nel finale Sant'Ermete in nove per il doppio giallo sventolato a Vukaj, il Granata va in forcing e trova il gol con una ripartenza finalizzata da Solinas. I ragazzi di mister Cantoni sono primi in classifica a +1 sul Verucchio e a +2 sul Novafeltria.