Domenica 24 Marzo09:25:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Andrea Speziali e Romagna Liberty tra i premiati al Museo della città di Rimini

Attualità Rimini | 13:42 - 02 Dicembre 2018 Andrea Speziali e Romagna Liberty tra i premiati al Museo della città di Rimini

Nel fascinoso contesto della Sala Arazzi del Museo della Città si è tenuta la cerimonia della 12ª edizione del premio internazionale Rimini-Europa-Mondo, riconoscimento biennale che da oltre 20 anni premia i protagonisti dell’arte, della cultura e dell’enogastronomia di Romagna e dintorni, capaci di eccellere nel loro settore in Italia e all’estero. 


Un premio organizzato da Nadia Giovagnoli, patrocinato del comitato europeo dei giornalisti di Roma e dell'agenzia stampa Anic di Genova, rivolto agli autori che per la loro arte o esperienza si sono distinti sul territorio nazionale per le loro capacità talento.


Nella sezione Cultura un diploma di merito è andato al giovane riccionese Andrea Speziali, per la sua capacità di rappresentare la Romagna nel periodo felice della Belle Epoque con la pubblicazione “Romagna Liberty” (Maggioli editore, 2012).
 

“Ricevere questo premio è stata una piacevole sorpresa di cui sono venuto a conoscenza pochi giorni fa – racconta Speziali – Per me e tutti i collaboratori è una gioia ulteriore a continuare il cammino intrapreso per far conoscere sempre più la Romagna e il resto del Paese con le sue ville, villini e palazzi Art Nouveau sia in Italia che all’estero attraverso pubblicazioni scientifiche, il web con foto e video (www.italialiberty.it), la sua storia e le pillole in parte inedite che rendono questo territorio una meta per un turismo sempre più culturale. 


Gli itinerari Liberty che proponiamo hanno l’obbiettivo di avvicinare anche i più giovani alla bellezza di uno stile geniale nei primi anni del Novecento che ha portato un grande progresso, ad esempio la grafica d'arte con i poster di A. Mucha in grande formato. Dall'8 al 14 luglio 2019 si terrà in Europa l'Art Nouveau week, una settimana dove il pubblico può visitare internamente anche quelle dimore Liberty private per vivere un'esperienza originale. Il periodo è stato scelto in cadenza del giorno della nascita di Giuseppe Sommaruga, un protagonista del Liberty italiano”.
 

L'AUTORE - Andrea Speziali, classe 1988 e residente a Riccione è uno tra i più giovani esperti nel campo dell’Art Nouveau con un dottorato all’Accademia di Belle Arti a Urbino. Oggi direttore di Italia Liberty e Delegato alla Bellezza al Comune di Sarnico con attività di critico d'arte, C.T.U. e Perito al Tribunale di Rimini.
Giovane poliedrico, capace di passare dalla pittura alla scultura fino alla scrittura con originalità e creatività.
Si è cimentato in varie esperienze artistiche: nel 2011 ha ideato il progetto “Romagna Liberty” del quale ha curato la mostra e il catalogo; ha partecipato alla Affordable Art Fair di Amsterdam (27- 31 ottobre 2010), alla collettiva della galleria Wikiarte di Bologna (5 - 31 marzo 2011), alla 14^ Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Pechino (18 - 22 agosto 2011) nel complesso del World Trade Center e alla 54^ Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia – Padiglione ‘‘Italia’’ – a cura di Vittorio Sgarbi. L'opera "Totem" esposta e pubblicata è stata acquista da una grande azienda lombarda.
Per i tipi di Maggioli editore ha pubblicato, nel 2010, ‘‘Una Stagione del Liberty a Riccione’’ incentrata sulla figura e l’opera di Mario Mirko Vucetich, una tra le più poliedriche figure del '900, sul quale ha curato una grande mostra monografica al Castello di Marostica (2012) - la monografia sull'artista è in corso di pubblicazione con Silvana editoriale (la tredicesima fatica letteraria) e ‘‘Il Novecento di Matteo Focaccia. Eclettico architetto tra Liberty e Razionalismo’’ (Risguardi 2013).
Andrea nell’anno del Liberty (2014) si è distinto con progetti legati al tema come "Italia Liberty" (www.italialiberty.it) un portale web per censire le architetture Liberty, l’itinerario "Romagna Liberty in bicicletta" e la seconda edizione del Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY, collaborando con la grande mostra ‘‘LIBERTY. Uno stile per l’Italia moderna’’ allestita nel complesso dei Musei San Domenico a Forlì.
Un ricco curriculum di conferenze e ritagli di articoli e intere pagine su quotidiani nazionali fanno di Andrea un grande culture di quella corrente artistica che agli inizi del ‘900 si conosceva come Art Nouveau in Francia, Jugendstil in area tedesca e mitteleuropea e Modern Style nei paesi anglosassoni.