Sabato 16 Febbraio09:25:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuovo reparto all'ospedale Santarcangelo vicino alla senologia: 'privacy donne sarà rispettata'

Attualità Santarcangelo di Romagna | 16:25 - 30 Novembre 2018 Nuovo reparto all'ospedale Santarcangelo vicino alla senologia: 'privacy donne sarà rispettata'

L'amministrazione comunale di Santarcangelo risponde in una nota a tutte le polemiche sollevate dalle opposizioni, anche a livello regionale, a seguito degli investimenti previsti dall'Ausl Romagna di 750.000 euro per interventi all'ospedale Franchini. Per l'amministrazione comunale si tratta di polemiche fatte per screditare "il progetto dell'Ausl Romagna con il quale si qualifica ulteriormente l'offerta di servizi a favore della popolazione del distretto di Rimini" ed è quindi "un caso più unico che raro  il fatto che un investimento di 750.000 euro per migliorare i servizi sanitari e i reparti ospedalieri sia visto e interpretato come un ridimensionamento". 


I LAVORI. Nel 2019 il secondo piano dell'ospedale Franchini sarà interessato da lavori di ristrutturazione del reparto di chirurgia senologica e generale. Sarà inoltre aperto un nuovo reparto con 12 posti letto per cure intermedie di cui l’ospedale era sprovvisto. "Qui saranno accolti pazienti fragili o cronici, che una volta dimessi da altri reparti non sono nelle condizioni di poter essere adeguatamente assistiti a domicilio. Attualmente per ricorrere a questo tipo di cure occorre rivolgersi ad altri ospedali", precisa l'amministrazione comunale. Per quanto riguarda invece la chirurgia senologica e generale, "i lavori permetteranno di rinnovare completamente le stanze del reparto migliorando la qualità della degenza".  Relativamente alle tempistiche dei lavori, "La direzione generale dell’Ausl ha inoltre dato ampie rassicurazioni he gli interventi strutturali non porteranno a riduzioni degli attuali 11 posti letto o di sedute operatorie, né ad allungare i tempi d’attesa per gli interventi chirurgici – sia per la chirurgia generale che per quella senologica – e che in nessun caso verranno meno gli elevati standard qualitativi raggiunti con la certificazione Eusoma (non obbligatoria, ma richiesta dall’Ausl volontariamente) che conferma l’alta qualità della breast unit di senologia". Non è l'unica rassicurazione che l'amministrazione comunale vuole fornire: "Va tenuto conto, infine, che gli attuali 11 posti letto della chirurgia sono stati utilizzati in questi anni con una percentuale di occupazione del 75%, pertanto sono più che sufficienti per le necessità espresse; se in futuro vi fosse un aumento di attività, peraltro, ci sarebbero sicuramente le condizioni per rimodulare le camere di degenza del reparto".


TUTELA PRIVACY DELLE PAZIENTI DI SENOLOGIA. Uno dei punti più caldi del dibattito è quello relativo alla convivenza tra il reparto di degenza chirurgica della senologia e il nuovo reparto, essendo posti allo stesso piano. L'amministrazione comunale rassicura: "Il progetto non prevede infatti alcuna promiscuità fra i due reparti, realizzati allo stesso secondo piano della struttura ospedaliera ma fisicamente separati e con accessi distinti".


AUMENTO RISCHIO INFEZIONI. Quanto alle preoccupazioni rappresentate sul possibile aumento del rischio di infezioni, l'amministrazione comunale spiega che "l’Ausl Romagna ha fornito tutte le informazioni tecniche per dare piena rassicurazione e togliere ogni dubbio: i percorsi dei pazienti, dei loro familiari e accompagnatori, sono rispettosi di tutti i requisiti previsti dalle norme di tecnica ospedaliera e dalle procedure di autorizzazione e accreditamento delle strutture sanitarie".


L'AMMINISTRAZIONE RESPINGE GLI ATTACCHI POLITICI. Per l'amministrazione comunale si tratta quindi di "una strumentalizzazione politica che non si fa scrupolo di mettere in gioco pazienti, operatori sanitari e più in generale strutture ospedaliere qualificate e di eccellenza come quelle che possiamo vantare in questo territorio" e che l'ospedale Franchini non debba essere "trasformato in terreno di scontro in occasione delle prossime elezioni".