Venerd 22 Febbraio00:17:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, sabato c'è il Fano ultimo in classifica. Dubbi solo in attacco per Acori

Sport Rimini | 16:06 - 30 Novembre 2018 Rimini Calcio, sabato c'è il Fano ultimo in classifica. Dubbi solo in attacco per Acori

Sabato 1 dicembre, alle 18.30, il Rimini sarà impegnato a Fano contro la squadra locale, fanalino di coda del girone B con soli 9 punti. E' l'occasione ghiotta per i biancorossi (nelle ultime 5 partite per 4 volte con la porta inviolata) di sfatare il tabù vittoria lontano dal Romeo Neri. L'allenatore Acori ha dubbi solo nel reparto offensivo: Volpe non è al meglio, Buonaventura è pronto per la seconda maglia da titolare consecutiva. Acori ha aperto anche al ballottaggio sulla trequarti tra Candido e Cicarevic. Per il resto dovrebbe essere confermata la formazione tipo, con Danso in mediana e Badjie in panchina. In panchina, a disposizione, ci sarà Bandini, Arlotti è in recupero mentre Alimi soffre ancora di problemi fisici.


LE PAROLE DI ACORI.Quella che affronteremo domani sarà una delle partite più delicate che ci possano essere. Con la Feralpi il Fano ha perso nel finale dopo aver disputato un’ottima prestazione e lo stesso dicasi per le gare con Ravenna e Fermana nelle quali ha ben figurato. E’ un avversario da prendere con le molle, come del resto tutti quelli di questo girone che si conferma molto equilibrato e nel quale partite semplici non ce ne sono. Il Fano è una squadra che gioca bene, che crea occasioni. Sul fronte offensivo, con elementi quali Ferretti e Filippini, è molto insidioso. Dovremo stare molto attenti, compatti e scendere in campo da subito con l’approccio giusto”.