Marted́ 23 Aprile05:00:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il panettone di Rinaldini e una cena benefica per i piccoli pazienti dell'oncologia dell'ospedale di Rimini

Attualità Rimini | 15:31 - 29 Novembre 2018 Il panettone di Rinaldini e una cena benefica per i piccoli pazienti dell'oncologia dell'ospedale di Rimini

Prosegue senza sosta l’impegno di A.R.O.P. onlus. A obiettivo raggiunto, la Casa di Accoglienza da poco inaugurata in grado di ospitare fino a 5 famiglie e sita nei pressi dell’Ospedale cittadino, l’associazione riminese da anni attiva sul territorio per migliorare la qualità dell’assistenza, delle cure oncologiche e la qualità di vita dei piccoli pazienti e delle loro famiglie lancia un nuovo appuntamento solidale.

Si terrà, infatti, sabato 1 dicembre alle ore 20.15 la cena di beneficenza “Diamo colore ai sogni dei bambini” presso l’Hotel Sporting, in Viale Vespucci 20.


Per A.R.O.P. si tratta di un classico invernale. All’edizione dello scorso anno, serata piacevolissima che ha avuto luogo sempre all’Hotel Sporting, hanno partecipato oltre 100 persone.


Tra un brindisi di benvenuto, una portata e l’altra, saranno presentati da Roberto Romagnoli, presidente di A.R.O.P. onlus, gli obiettivi raggiunti e quelli futuri.


Ospite d’eccezione di “Diamo colore ai sogni dei bambini” sarà il mentalista Alex Ballarini che porterà in scena un sorprendente spettacolo interattivo e intratterrà i partecipanti con le sue speciali tecniche di seduzione psicologica. Il mentalista è un seduttore sopraffino, che padroneggia carisma, abilità narrativa, introspezione psicologica e comunicazione non verbale per ingannare i nostri sensi e stupirci. Il mentalismo va oltre il semplice intrattenimento spettacolare: è un mezzo di espressione che ha molti punti in comune con l’arte e la creatività.


In occasione della cena di beneficenza, nella sala dell’Hotel Sporting sarà allestito un spazio dedicato presidiato dai volontari di A.R.O.P. nel quale i partecipanti all’evento, avranno la possibilità di ordinare e/o acquistare un panettone artigianale della Pasticceria Rinaldini, di lasciarsi tentare dal bracciale “Spada for A.R.O.P.”, il bracciale solidale realizzato da Roberto Spadarella e dai prodotti natalizi dell’Associazione.

Il ricavato delle vendite sarà devoluto interamente all’Associazione.


Hanno già confermato la loro presenza Micaela Dionigi-Presidente del Gruppo SGR, Edoardo Tinto-Presidente di Rimini AIL , Denis Amadori  dell’Azienda Amadori e la dott.ssa Beatrice  Filippini, medico del Reparto di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Infermi.


La cena di beneficenza è anche un’occasione per A.R.O.P. onlus per ringraziare nuovamente tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione della Casa Accoglienza di Via Fogazzaro.


Conduce la serata Cesare Trevisani.