Mercoledý 12 Dicembre11:28:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nek sul palco di Piazzale Fellini, in centro dj set di Marco Rissa. Teatro Galli, il foyer in piazza Cavour

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Rimini | 12:42 - 29 Novembre 2018 Nek sul palco di Piazzale Fellini, in centro dj set di Marco Rissa. Teatro Galli, il foyer in piazza Cavour

Saranno 150 gli eventi che per oltre un mese a cominciare dal'inizio di dicembre con musica, dj set, spettacoli, arte, scenografie e grandi concerti, caratterizzano le festività natalizie a Rimini. Giovedì mattina sono stati illustrati in una conferenza stampa dal sindaco Andrea Gnassi (audio) che ha messo in risalto come negli ultimi sette anni, cioè da quando il Capodanno in tv ha salutato Rimini, la città abbia cambiato volto: niente più barriere tra mare e centro storico. Con l'inaugurazione del nuovo teatro Galli, la “città si manifesta nella sua concretezza”: mare e città sono un contenitore unico, un prodotto turistico che richiama centinaia di migliaia di turisti (lo scorso anno furono circa 200 mila) e che rendono Rimini tra le cinque città italiane più visitate dopo Firenze, Roma, Venezia, Milano. “E nel 2019 – assicura Gnassi – coi lavori in piazzale Kenendy ultimati, Rimini sarà ancora migliore”. Le prenotazioni rispondono molto bene - rivela rivela la presidente degli albergatori Patrizia Rinaldis - predomina la richiesta della pensione completa, di soggiorno di tre-quattro giorni. Segno che c'è voglia di vivere la città e conoscere il suo territorio".
Da sabato 1 dicembre si accendono le luci sull’”Opera di Natale”, evento nell’evento che dà il via ufficiale al palinsesto del ‘Capodanno più lungo del mondo’. Il 31 dicembre,  concerto in piazzale Fellini di Nek, uno dei cantautori più seguiti e ammirati dal pubblico, che sui social ha già dato appuntamento a tutti i suoi fans in Riviera. A dare il via al concerto live di Nek sarà Anna Pettinelli, direttrice artistica, volto e voce di radio RDS 100% GRANDI SUCCESSI, radio partner del Capodanno riminese. Immancabile, allo scoccare della mezzanotte, il grande spettacolo di fuochi d’artificio alle spalle del palco di piazzale Fellini, fra il mare d’inverno e il Grand Hotel caro a Fellini. Dopo i fuochi, il baricentro della festa si sposta e prosegue fino a notte fonda in centro storico, invadendo le piazze e le strade cittadine con le note, le luci e scenografie uniche. A pochi passi, in piazza Malatesta trasformata in piazza delle Arti, Castel Sismondo sarà la quinta unica di un evento che vedrà Marco Rissa from Thegiornalisti special guest, in versione dj alla consolle fra il castello rinascimentale e il teatro verdiano.

Si alza il sipario sul Teatro Galli Ricco di appuntamenti di altissimo livello che abbraccia i vari generi: opera, danza, musica e prosa. La grande opera lirica farà il suo nuovo ingresso al teatro grazie all’allestimento in forma scenica del Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi, con la direzione di Valerij Gergiev, il 10 e 11 dicembre.  La Sagra Musicale Malatestiana, uno dei più antichi e prestigiosi festival musicali italiani, proporrà un vero e proprio Gala dedicato a Verdi e Wagner con protagonisti il Coro e l’Orchestra del Teatro Regio di Torino affidati alla bacchetta di Manlio Benzi (30 novembre e 1 dicembre, ore 21). L’Orchestra del Regio sarà sul palco anche per una matinée straordinaria diretta dal maestro Sergey Galaktionov e dedicata a Vivaldi e Piazzolla (sabato 1 dicembre alle ore 11). La grande danza tornerà ad emozionare il Galli grazie all’étoile del balletto Svetlana Zakharova e al virtuoso del violino Vadim Repin, accompagnati dai musicisti dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e da étoiles e ballerini del Teatro Bol’šoj di Mosca e del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo (3 e 4 dicembre, ore 21).

La prima dell’opera di Capodanno al Teatro Galli Ad inaugurare il 2019 dal palcoscenico del Teatro Galli, sarà quest’anno l’Opera Lirica “Carmen” capolavoro in quattro atti di Georges Bizet, su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy, considerata una delle opere più eseguite al mondo e un classico del repertorio operistico. La Prima rappresentazione si terrà martedì 1 gennaio 2019 nel consueto orario pomeridiano delle 17,00 e le due repliche si terranno giovedì 3 e sabato 5 gennaio alle ore 20,00. L’Opera, prodotta dall’associazione Coro Lirico città di Rimini Amintore Galli con il sostegno del Comune di Rimini, avrà la regia di Paolo Panizza e sarà diretta dal Maestro concertatore Massimo Taddia, con la Astral Symphony Orchestra delle Marche e il Coro Lirico città di Rimini Amintore Galli preparato dal M° Matteo Salvemini. L’opera sarà sottotitolata in italiano.

Le suggestioni del Natale Non mancheranno i presepi tradizionali e quelli di sabbia, la pista di ghiaccio e il Christmas village ‘vista mare’. Quest’anno anche Marina Centro si accende con le luci del Natale e propone un vero e proprio villaggio del Natale al mare: il Rimini Beach Christmas Village (www.riminibeachchristmasvillage.it). Qui, dall’8 dicembre al 6 gennaio, la spiaggia del Consorzio Marina Centro (bagni dal 20 al 28), il Lungomare Tintori davanti a piazza Kennedy e viale Vespucci si vestono a festa e diventano la casa di Santa Klaus.
La tradizione del Natale rivive sulla spiaggia di Rimini con i presepi di sabbia giganti a Marina Centro, sulla spiaggia dei Bagni 3-4 Turquoise Beach Club, di fronte alla pista di ghiaccio, e a Torre Pedrera, al bagno 65. I presepi con splendide sculture di sabbia a grandezza naturale, saranno inaugurate sabato 8 dicembre e rimarranno aperte al pubblico fino a domenica 13 gennaio.
Anche quest’anno chi vorrà scivolare sul ghiaccio a due passi dal mare potrà farlo all’Ice Village che quest’anno si sposta sul Lungomare Tintori 11, di fronte al Presepe di sabbia e al mercatino artigianale, con i suoi 700 mq di piste per grandi e bambini.

Natale al Borgo San Giuliano In occasione delle festività, il Borgo San Giuliano con la nuova piazza sull’acqua e il bimillenario Ponte di Tiberio s’illumina a festa e propone diverse iniziative. Si inizia l’8 dicembre con Borgo solidale (a cura della Società de Borg), un pomeriggio per scaldarsi di gusto, solidarietà, manualità, note, con oltre 30 associazioni di volontariato del territorio per divulgare le “buone pratiche” di solidarietà. Ad animare il pomeriggio anche la Marching Band della Banda Città di Rimini. Nell’occasione della festa dell’Immacolata, sarà inaugurato anche un caratteristico un presepe sull’acqua, allestito su una chiatta ancorata tra la nuova passerella galleggiante che collega le banchine di destra e di sinistra del porto antico davanti allo splendido scenario del ponte di Tiberio e della nuova piazza sull’acqua (allestimento a cura dell’Associazione Commercianti del Borgo).
Gli appuntamenti continuano il 16 dicembre con il Mercatino di Borgo Natale, mentre domenica 30 dicembre, per l’ora dell’aperitivo, le piazzette del Borgo saranno allietate dalle calde note del jazz. Per tutto dicembre (fino a giovedì 20), non mancheranno i laboratori per grandi e piccini. Le iniziative terminano il 6 gennaio con la Befana Borgo Run, la tradizionale camminata per famiglie tra le vie del borgo a cura della Società de Borg (orario 10 – 13) e l’estrazione Lotteria di Borgo Natale a cura dell’Associazione Commercianti alle ore 17.30.

SGR per il Natale sarà partner dal 1° dicembre del ‘Capodanno più lungo del mondo’ e in particolare ‘illuminerà e riscalderà’ le feste, garantendo luce e calore a chi frequenterà il centro storico di Rimini. La luce arriverà dai trenta lampadari appesi in centro storico fra piazza Cavour e piazza Malatesta, distribuiti per illuminare i ‘luoghi del fuori’, mentre temperature più tiepide saranno garantite da sei funghi riscaldanti e da 150 coperte distribuite nel foyer a cielo aperto che sarà allestito in piazza Cavour. La fiammella stilizzata di SGR per il Natale personalizzerà gli abeti illuminati distribuiti nel centro storico. L’impegno del Gruppo SGR, che per l’occasione ha aggiunto il logo SGR per il Natale alla serie già ideata per sostenere Scuola, Sport e Cultura, è quello di garantire un’atmosfera calda e luminosa nel cuore della città.

ASCOLTA L'AUDIO
Nek sul palco di Piazzale Fellini, in centro dj set di Marco Rissa. Teatro Galli, il foyer in piazza Cavour - Foto 1
Nek sul palco di Piazzale Fellini, in centro dj set di Marco Rissa. Teatro Galli, il foyer in piazza Cavour - Foto 2
Nek sul palco di Piazzale Fellini, in centro dj set di Marco Rissa. Teatro Galli, il foyer in piazza Cavour - Foto 3
Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?