Venerd 26 Aprile03:30:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bocce, un cattolichino in India per il torneo internazionale 'Asia-Oceania'

Sport Cattolica | 14:34 - 26 Novembre 2018 Bocce, un cattolichino in India per il torneo internazionale 'Asia-Oceania'

Un cattolichino in India per il primo torneo internazionale di Bocce “Asia-Oceania”. Si tratta di Massimo Serafini che è stato chiamato dalla CBI (Coonfederazione Boccistica Internazionale) per essere presente a Nuova Delhi. Serafini è arbitro Nazionale FIB (Federazione Italiana Bocce) ed India coordinerà un seminario per formare nuovi arbitri che si svolgerà tra il 29 novembre ed il 1 dicembre. A seguire si svolgerà la competizione che si chiuderà il quattro dicembre prossimo. Il cattolichino non è nuovo ad esperienze all’estero, in passato ha preso parte a stage in Australia, Marocco ed Algeria, ha partecipato come “arbitro di campo” ai giochi del Mediterraneo svoltisi in Turchia nel 2013 ed ai campionati mondiali femminili in Cina del 2016 come tecnico dell’Australia dietro richiesta della Federazione Australiana. “Un altro cattolichino che si aggiunge alla lista di coloro che si distinguono all’estero veicolando il nome di Cattolica nel mondo”, ha commentato l’Assessore al Turismo Nicoletta Olivieri dopo aver appreso la notizia. Serafini lo scorso luglio ha diretto a Cattolica la prima tappa del torneo promozionale di Beach Bocce, la disciplina sportiva targata Federazione Italiana Bocce che è approdata sulle spiagge italiane con un nuovo regolamento di gioco e che, da sport ludico, si sta trasformando in una disciplina sportiva, ora in fase di concreta sperimentazione. Uno specchietto per la Federazione Italiana in quanto si spera di coinvolgere ancor di più i frequentatori delle nostre spiagge.