Venerd́ 19 Aprile03:37:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femmnile, l'Omag si riscatta: 3-0 al Barricalla Collegno. Saguatti mvp, in quattro in doppia cifra

Sport San Giovanni in Marignano | 20:00 - 25 Novembre 2018 Volley A2 femmnile, l'Omag si riscatta: 3-0 al Barricalla Collegno. Saguatti mvp, in quattro in doppia cifra

Ultima giornata del girone di andata felice per la Omag SGM. Dopo aver lasciato punti ai fanalini di coda Montecchio e Marsala, le marignanesi ritornano al successo a spese della Barricalla Collegno per 3-0 tra le mura amiche. Davanti ai propri tifosi sempre più numerosi ha centrato la settima vittoria stagionale e confermato il terzo posto in classifica. Sugli scudi per la Omag, Fairs, Saguatti (MVP di giornata) Manfredini e Lualdi, tutte in doppia cifra (rispettivamente 14, 11, 11 e 11 palloni messi a terra) mentre per Collegno Fiorio (16 punti) e Martinelli (6 punti) provano a dare un senso alla partita.

Coach Saja conferma la formazione titolare con Battistoni e Manfredini a formare la diagonale, Saguatti e Fairs in posto 4, Lualdi e Caneva centrali, Giberini libero. Le torinesi, guidate da Michele Marchiaro, rispondono con Morolli in regia, Agostinetto opposta, Fiorio e Coneo schiacciatrici, Martinelli e Gobbo centrali, Lanzini libero.

Nel primo set ospiti avanti e Saia chiama il suo primo time out (6-11). Si riprende a giocare e la Omag recupera lo svantaggio (11-12). Poi capitan Saguatti con tre punti consecutivi fa metter il muso in avanti alla sua Omag.  Coach  Marchiaro cambia regista ed opposto. Il cambio dà i frutti voluti e Collegno rimette la testa avanti con Saja che chiama lo stop (19-20). Un errore di Coneo al servizio e un muro di Lualdi, seguiti da ace di Saguatti, ribaltano il risultato (22-20). Fiorio però pareggia i conti (22-22). Errore di Martinelli al servizio e lungolinea di Fairs per i due st point Omag che chiude con Saguatti al secondo tentativo (25-23).

SECONDO SET  Dopo un ulteriore avvio scoppiettante di Collegno (2-6), le padrone di casa, sospinte dal numeroso pubblico, rimboccano le maniche e prima pareggiano i conti (7-7) poi si portano in vantaggio. A questo punto coach Marchiaro ferma il gioco (11-9). Tre errori consecutivi delle marignanesi ridanno il vantaggio a Collegno e stavolta è Saja a fermare il gioco (11-12). Cambio tra le fila di Collegno con Mabilo al posto di capitan Gobbo. Ora è la volta di Camperi che sostituisce Coneo. Ancora uno stop per la squadra Torinese che finisce i time out a disposizione (16-14). Quando il set sembra volgere in favore delle marignanesi Collegno tenta il recupero e Saja ferma il gioco (22-21). Una fast di Lualdi ed un ace di Saguatti regalano 2 set point alla Omag che chiude subito al primo tentativo con un errore delle avversarie (25-22).

TERZO SET Questa volta è la Omag a partire col turbo (5-1). Coach Marchiaro si brucia entrambi i time out in un battibaleno (12-6)e tenta la carta Vokshi al posto di Agostinetto, ma la Omag prosegue nella sua marcia verso il traguardo (19-12). Ora è il turno di Poser che rileva Coneo ma pare che ormai attendano tutti la fine del match che si conclude (25-16).

IL TABELLINO

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO - BARRICALLA CUS TORINO 0-3

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Battistoni 1, Fairs 14, Caneva 5, Manfredini 11, Saguatti 11, Lualdi 11, Gibertini (L), Gray, Mazzotti. Non entrate: Pinali, Mandrelli, Guasti, Casprini. All. Saja.

BARRICALLA CUS TORINO: Morolli 1, Fiorio 16, Gobbo 2, Agostinetto 4, Coneo 7, Martinelli 6, Lanzini (L), Vokshi, Mabilo 2, Garrafa, Botta, Camperi, Gamba e Poser. All. Marchiaro.