Marted́ 18 Giugno03:32:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Studenti delle medie al freddo, alcune classi non riscaldate: mamme infuriate

Attualità Rimini | 15:55 - 21 Novembre 2018 Studenti delle medie al freddo, alcune classi non riscaldate: mamme infuriate

Studenti delle medie in classe con giubbotti, sciarpe e berrette, per non sentire freddo. E' la situazione denunciata da alcuni genitori di alunni della scuola media Borgese-XX Settembre di Rimini. Lunedì infatti, con l'arrivo del primo vero freddo stagionale, alcune classi dell'istituto non si sono riscaldate adeguatamente e il copione si è ripetuto martedì e mercoledì. A rendere più critica la situazione, lamentano i genitori, gli infissi "vecchi e pieni di spifferi". La direzione è stata informata da alcune madri, pronte anche a lasciare a casa i propri figli per evitare che si ammalino. Il problema però è stato risolto e la situazione sembra destinata a tornare alla normalità da giovedì. I tecnici di Anthea hanno infatti effettuato il sopralluogo e trovato il problema: il malfunzionamento di una centralina elettronica. Anthea precisa che, a causa di questo problema, il riscaldamento partiva in ritardo.