Mercoledý 24 Aprile15:32:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Oltre 300.000 di contributi dallo stato per installare le telecamere in tre comuni riminesi

Attualità Rimini | 14:44 - 16 Novembre 2018 Oltre 300.000 di contributi dallo stato per installare le telecamere in tre comuni riminesi

I Comuni di Cattolica, San Giovanni in Marignano e Montegridolfo riceveranno un finanziamento dallo Stato per l'attivazione e il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza. Lo comunicano il segretario nazionale della Lega Nord Jacopo Morrone e il segretario provinciale di Rimini, Bruno Galli, spiegando che si tratta "di fondi preziosissimi che le amministrazioni potranno utilizzare per dare una risposta concreta all’emergenza sicurezza e alla richiesta di maggiore controllo avanzata dai nostri territori". Nel dettaglio Cattolica riceverà 125.000 euro di contributo, San Giovanni in Marignano 162.000 euro, Montegridolfo 35.000 euro. Il progetto di installazione e potenziamento delle telecamere verrà costare ai tre comuni, rispettivamente, 250.000 euro, 270.000 euro e 83.660 euro.

“La Provincia di Rimini, suo malgrado, ha l’indice di delittuosità provinciale più alto della Romagna pari a 7.203,68. Questo significa che avevamo ragione nel dire che l’emergenza sicurezza era ed è un dato reale e non una fantasia della Lega", spiega Morrone.