Marted 25 Giugno06:23:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coriano celebra l'oro 'verde'. Torna la Fiera dell'Oliva,stand di 16 produttori delle colline riminesi

Eventi Coriano | 13:47 - 16 Novembre 2018 Coriano celebra l'oro 'verde'. Torna la Fiera dell'Oliva,stand di 16 produttori delle colline riminesi

Domenica 18 e 25 novembre avrà luogo a  Coriano la 32esima edizione della Fiera dell'Oliva e dei Prodotti Autunnali, la mostra mercato che propone una selezione di prelibatezze di stagione: olive nostrane, olio extravergine di oliva, tartufo, funghi, vino nuovo, miele e derivati, formaggi di fossa, prodotti naturali e macrobiotici.  La grande novità di questa edizione è l'inaugurazione della Casa dell'Olio, dove 16 produttori di olio delle colline romagnole esporranno e venderanno il loro prezioso "oro verde".
 

L'olio extra vergine di oliva sarà il protagonista di questa fiera e Coriano sarà il punto di riferimento per  la produzione di olio della zona collinare della provincia di Rimini. Di tutte le piante di olivo in Emilia Romagna ( oltre 1 milione), più della metà si trovano in provincia di Rimini , e di tutta la superficie regionale coltivata a olivo ( circa 3500 ha)  quasi 2000 ha si trovano in provincia di Rimini . Di tutti i 32  frantoi presenti in regione, 20 si trovano in provincia di Rimini e solo nel comune di Coriano  sono attivi 3  frantoi,  altri frantoi si trovano nelle sue vicinanze, tutti visitabil,  una vera occasione per conoscere il procedimento che porta sulle nostre tavole il prezioso e gustoso olio extravergine di oliva.
 

Durante la Fiera dell'Oliva non mancheranno i tradizionali stand gastronomici, gestiti dalla Pro Loco, nei quali si riproporranno antiche ricette culinarie a base di oliva, alcune delle quali rispolverate per l'occasione. Sarà anche una vera opportunità per degustare i tipici vini romagnoli come il sangiovese, l'albana, la rebola,  il pagadebit e la cagnina.
 


L'inaugurazione della fiera sarà Domenica 18 novembre alle ore 10 con la presenza del Presidente della Regione Stefano Bonaccini,  il neo eletto presidente della provincia di Rimini  Riziero Santi,  la presidente del Gal Valli Marecchia e Conca Ilia Varo,  il coordinatore dell'Associazione Frantoiani Oleari dell'Emilia Romagna Giovanni Bucci, il presidente della Pro Loco di Coriano Fabio Cavola e il sindaco Domenica Spinelli.
 


A seguito del taglio del nastro seguirà un brindisi e la degustazione degli oli presenti a cura della condotta Slow Food di Rimini San Marino.