Giovedý 17 Gennaio00:16:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Insegnare educazione civica nelle scuole, raccolta firme a Poggio Torriana

Attualità Poggio Torriana | 11:20 - 16 Novembre 2018 Insegnare educazione civica nelle scuole, raccolta firme a Poggio Torriana

Il Comune di Poggio Torriana sostiene la campagna di raccolta firme promossa da Anci per introdurre l’ora di educazione alla cittadinanza come materia curricolare nelle scuole di ogni ordine e grado.

L'iniziativa che sta riscontrando un'adesione importante tra gli amministratori locali e i cittadini, ha l'obiettivo di formare fin dai banchi di scuola "buoni cittadini" attraverso il riappropriarsi del senso di appartenza alla comunità e delle regole di convivenza.

Agli studenti sarà insegnato lo studio della Costituzione, del principio di eguaglianza, l'educazione alla legalità, al rispetto dell'altro, l' educazione ambientale, digitale e alimentare: temi che diventano sempre più urgenti in questi anni segnati dal progressivo indebolirsi del senso di responsabilità e del rispetto reciproco, a partire proprio dagli ambienti scolastici.

Per poter presentare la proposta di legge di iniziativa popolare in Parlamento, l'obiettivo è quello di raccogliere 50 mila firme entro la fine dell'anno.

A Poggio Torriana è possibile firmare la proposta di legge entro la fine di novembre recandosi presso l' Ufficio Relazioni con il Pubblico del Municipio di Poggio Berni durante i giorni di apertura (lunedì e venerdì 10-13; mercoledì e sabato 8,30-13 e giovedì 10-14). Per ulteriori informazioni visita il sito www.anci.it o scrivi a educazionecivica@anci.it