Marted́ 26 Marzo10:22:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tra Riccione, Misano e Coriano 421 incidenti nel 2018: il bilancio nella Giornata Nazionale vittime della strada

Attualità Riccione | 15:35 - 15 Novembre 2018 Tra Riccione, Misano e Coriano 421 incidenti nel 2018: il bilancio nella Giornata Nazionale vittime della strada

La legge 29/12/ 2017 a firma del Presidente Mattarella ha istituito la giornata nazionale delle vittime della strada, che si tiene ogni anno la terza domenica di novembre in memoria delle vittime della strada al fine di “promuovere iniziative utili a migliorare la sicurezza stradale e ad informare gli utenti della strada, in particolare i giovani sulle gravi conseguenze che possono derivare da condotte di guida non rispettose del codice della strada”.

 

Il Comitato locale della Croce Rossa Italiana e il Corpo intercomunale di Polizia Locale attraverso la loro presenza in appositi stand che verranno allestiti sabato 17 novembre dalle ore 15,00-17,00 in Piazzale Ceccarini, promuoveranno la cultura della sicurezza stradale incontrando i cittadini e sensibilizzandoli in relazione ai principali comportamenti di guida scorretti, causa prevalente degli incidenti stradali.

Verrà allestito un percorso per i bambini e verrà distribuito materiale informativo inerente la sicurezza stradale.

 
L’amministrazione comunale è consapevole che la sicurezza stradale è il risultato di politiche intersettoriali che si muovono su diversi piani, dall’attività di prevenzione e sensibilizzazione, alla attività di formazione realizzata nelle scuole, ai controlli su strada, agli interventi strutturali e infrastrutturali volti a migliorare la sicurezza (quali aumentare la presenza di attraversamenti pedonali, isole spartitraffico per ridurre al velocità, sistemi di videosorveglianza) ed è impegnata da tempo a sostenere e realizzare ogni iniziativa.


Il monitoraggio locale degli incidenti stradali è poi fondamentale per orientare gli interventi di prevenzione. Il corpo di polizia locale è intervenuto sul territorio dei tre Comuni di sua competenza ai rilievi dei seguenti sinistri:

 


Nel 2017 sono stati 460 i sinistri complessivi con 728 persone coinvolte, 340 feriti e 560 illesi. Nel 2018 i sinistri sono stati 421, hanno coinvolto 952 persone con 320 feriti e 613 illesi.