Venerd 26 Aprile08:38:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Antonio Toni: da co-autore di Max Gazzè al nuovo progetto. Ecco "Allez Allez", video girato a Novafeltria

Attualità Novafeltria | 06:02 - 14 Novembre 2018

Nuova avventura musicale per Antonio Toni, talentuoso cantautore di Novafeltria, co-autore de "La vita com'é" di Max Gazzè e di "Blanc ou noir" di Bouchra. Venerdì 16 novembre esce in tutti gli store digitali il singolo "Allez allez", brano in lingua francese. E' lo stesso autore a raccontarci la genesi di "Allez Allez": "Volevo fare una canzone in lingua francese, è una lingua che mi rappresenta, non solo perché mia madre è francese. E' una lingua molto internazionale, si abbina alla perfezione con diversi generi musicali". Il cantautore riminese si è svincolato da un progetto precedente, continua la sua attività di autore per terzi, ma ha avviato questo nuovo capitolo della sua vita professionale, ispirandosi a un grande cantautore francese, Stromae, ma anche a Manu Chao e Zaz, cantante che spopolò anche in Italia, nel 2010, con il singolo "Je veux".

ALLEZ ALLEZ. Il brano di Toni ha già riscosso molti consensi in seguito alla pubblicazione del videoclip su Youtube. "E' un brano che ironizza sui cliché, parla infatti il tipico soggetto francese che prendere in giro gli italiani attraverso gli stereotipi: il mangiare gli spaghetti, il gesticolare mentre si parla. Ma nel contempo parla anche di me, della mia vita". Non è un caso: il giovane cantautore, 35 anni, sentiva il bisogno di una svolta personale, di parlare di sè, di fare musica senza troppi "paletti": "Sì, ho cambiato il mio mood, esco con un singolo indipendente e sto continuando a scrivere molti pezzi anche per me".

IL VIDEO. Antonio Toni ha ideato un video per il brano, girato a Novafeltria nella zona del fiume Marecchia dalla sua compagna Alice. Gli amici di Antonio impersonano una comunità di nomadi: ci sono anche tre sensuali danzatrici del ventre, Arcangela Spenillo, Elena Alessi e Chiara De Luca, e si presta come comparsa Giovannino Tomei, storico commerciante del paese. "Abbiamo scelto un ambientazione gitana, perché il senso del brano è anche prendere la vita com'è, senza troppi pensieri. E poi c'è troppo odio verso i nomadi, mi piaceva stemperare quest'odio ricorrente". Nel video c'è anche un omaggio a una passione del cantautore: il telefilm Twin Peaks. Il piccolo Pietro indossa infatti l'inquietante maschera bianca di Pierre Tremond, giovane personaggio della serie. I musicisti che accompagnano Antonio Toni sono Giacomo Ferranti, Fabrizio Aiudi e Michele Fraternali.

Antonio Toni: da co-autore di Max Gazzè al nuovo progetto. Ecco "Allez Allez", video girato a Novafeltria - Foto 1
Antonio Toni: da co-autore di Max Gazzè al nuovo progetto. Ecco "Allez Allez", video girato a Novafeltria - Foto 2