Gioved 22 Agosto18:31:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, l'Omag vince al tie break contro il fanalino di coda Sorelle Ramonda

Sport San Giovanni in Marignano | 20:53 - 11 Novembre 2018 Volley A2 femminile, l'Omag vince al tie break contro il fanalino di coda Sorelle Ramonda

Contro la cenerentola del girone vittoria sofferta (3-2) per l'Omag di San Giovanni in Marignano contro un’ottima “Sorelle Ramonda”. E' il quarto successo di fila per la squadra di Saja che sale a quota 14, sorpassa Trento e mantiene le distanze da Perugia, vittorioso nell’anticipo al tie-break con Sassuolo, e 3 sole lunghezze dalla stessa Sassuolo che osserverà il turno di riposo la prossima domenica.

Primo set in perfetto equilibrio. Nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo fino al primo allungo di Montecchio che costringe prima Saia a fermare il gioco (11-13) e poi Beltrami a chiamare lo stop su ace di Saguatti (13-14). Montecchio allunga ancora e Saja si gioca il secondo discrezionale (14-18). Troppi errori per le padrone di casa e Montecchio allunga ancora con Pamio in gran spolvero. Montecchio chiude i conti alla prima occasione (20-25).

La Omag parte meglio nel secondo parziale e segna un minibreak che costringe Beltrami a fermare il gioco (10-7). Nonostante i numerosi errori al servizio, le Marignanesi riescono comunque a tenere le distanze e Beltrami chiama ancora time out. Si è dovuto aspettare il finale del secondo set per ammirare la bella Omag vista domenica scorsa a Ravenna. Fairs pareggia i conti (25-17).

Nel terzo parziale Montecchio mette subito in difficoltà le padrone di casa in questo terzo parziale e si porta avanti (1-5). Saja chiama il suo primo time out. Riappaiono i fantasmi del primo set e Montecchio allunga di nuovo dopo un primo parziale recupero. Saia chiama anche il secondo stop (5-10). Coach Saia manda in campo Greta Pinali al posto di capitan Saguatti (9-15). Non cambia nulla perché Montecchio allunga ancora e rientra Saguatti (10-19). Un mini break a favore della Omag e questa volta è Beltrami a chiamare lo stop (13-19). Niente da fare per le marignanesi e Montecchio intasca il secondo punto della stagione.

Nel quarto la Omag ritrova la retta via e Beltrami si gioca i due time-out in un battibaleno (9-3). Allunga ancora la Omag che ritrova buone azioni difensive e il miglior attacco (16-7). Montecchio rosicchia qualche punto ed è Saja che allora ferma il gioco (16-11). Lo stop da i suoi frutti perché Saguatti e compagne si aggiudicano il quarto set e rimandano tutto al tie break (25-16).

Al tie break parte bene la Omag in vantaggio di tre punti (8-5). Subito un attacco fuori per Montecchio e Beltrami chiama ancora stop (9-5). Due muri consecutivi e la Omag arriva al 13-7. Errore al servizio di Larson e ci sono 7 match point per la Omag che chiude al secondo tentativo con capitan Saguatti.

IL TABELLINO

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO                        3

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO   2

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Fairs 21, Caneva 9, Manfredini 17, Saguatti 10, Lualdi 15, Battistoni 1, Gibertini (L), Gray, Pinali. Non entrate: Casprini, Mazzotti, Mandrelli, Guasti. All. Saja.

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Michieletto 10, Bovo 7, Larson, Pamio 27, Fiocco 3, Giroldi 1, Pericati (L), Carletti 15, Stocco 1, Trevisan 1. Non entrate: Bartolini, Frison. All. Beltrami.