Marted 26 Marzo10:10:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Venti milioni dalla regione ai gestori dell'Aeroporto di Rimini, consigliere M5S Sensoli chiede chiarezza

Attualità Rimini | 14:44 - 09 Novembre 2018 Venti milioni dalla regione ai gestori dell'Aeroporto di Rimini, consigliere M5S Sensoli chiede chiarezza

Una interrogazione, rivolta alla Giunta dell'Emilia-Romagna, per chiedere conto di un eventuale aiuto della Regione a Airiminum, la società di gestione dell'aeroporto 'Fellini' di Rimini, alla luce delle indiscrezioni di stampa che parlano di una ipotetica concessione di fondi per 20 milioni di euro. A presentarla è il consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Raffaella Sensoli secondo cui è "ok se" i fondi "andranno a interventi per lo sviluppo dei servizi sul territorio ma a non deve essere un soccorso" per Airiminum. "Quello che vorremmo capire - sostiene - è se per davvero la Regione ha intenzione di sborsare 20 milioni di euro, ovvero il 50% di quanto previsto dal masterplan che Airiminum dovrebbe presentare ma che non è noto a nessuno, mentre non risulta sia stato fatto quasi nulla del piano presentato da AiRiminum in gara d'appalto, e soprattutto per cosa queste risorse verranno spese". A giudizio di Sensoli, "se queste risorse dovessero andare alla crescita dei servizi per il territorio saremmo più che soddisfatti. Se, invece, dovessero essere un semplice sostegno alla gestione dell'aeroporto sarebbe davvero sbagliato, anche alla luce dei risultati che AiRiminum sta ottenendo e i vantaggi prodotti proprio verso Rimini".