Sabato 20 Aprile23:42:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley C maschile, il Bellaria fa il bis: piegato il Cesenatico dell'ex Ceccarelli: 3-1

Sport Bellaria Igea Marina | 14:42 - 06 Novembre 2018 Volley C maschile, il Bellaria fa il bis: piegato il Cesenatico dell'ex Ceccarelli: 3-1

Seconda giornata di campionato e seconda affermazione per 3-1 per la Dinamo Bellaria che rimane quindi a punteggio pieno dopo due turni. L'avversario di giornata era il Volley Cesenatico, neo promosso in categoria, guidato dall'ex di turno Christian Ceccarelli. Proprio l'opposto del Cesenatico a fine gara è risultato il top scorer dell'incontro con 22 punti, un punto in più dell'opposto bellariese Tamburini (nella foto), il cui tabellino recita ben 21 segnature.

"E' stato un derby frizzante e per molti tratti divertente, anche se magari non bellissimo tecnicamente visti i lunghi break da entrambe le parti. L'onere di fare tre punti a tutti i costi era sulle nostre spalle e forse questo ha un po' inciso sulla nostra testa in alcuni frangenti - spiega il coach Botteghi - . Dall'altro lato della rete abbiamo trovato una squadra molto combattiva, che ha difeso tantissimo grazie al libero Barone che ha fatto davvero un partitone. In attacco e fisicamente avevamo qualcosa in più dei nostri avversari, ma abbiamo dovuto soffrire per vincere, come è giusto che sia. Siamo stati bravi a rimettere in piedi il quarto set dopo una partenza terribile (2-8), anche perché rischiavamo di perdere un punto prezioso in classifica".

In classifica, guida sempre davanti a tutti Atlas Santo Stefano con 12 punti (4 partite), seguita da Bellaria e Sassuolo con 6 punti (2 partite).

La partita

Coach Botteghi propone una sola novità rispetto alla settimana precedente: lo schiacciatore classe 1999 Ciandrini al posto di Mancinelli; per il resto in campo Alessandri, Tamburini, Bertacca, Pivi, Rossi e Casali.

Il primo set vede subito i padroni di casa comandare nel punteggio (9-5). Tentativo di recupero del Cesenatico con un muro vincente di Martignoni e un mani out di Ceccarelli (11-12), che si concretizza nel pareggio sul 13-13 quando Tamburini spara out in parallela. L'equilibrio prosegue fino al 18-17 quando Bertacca (attacco) e Pivi (muro) regalano il triplo vantaggio ai biancoazzurri (20-17). Nel finale Ciandrini è perfetto in attacco e la palla in rete dell'ex Ceccarelli regala il 25-19 finale.

Nel secondo parziale, Bellaria vuole mettere subito la partita sui giusti binari: pochi minuti di gioco e con Tamburini in battuta Bellaria si porta avanti 7-2. Cesenatico fatica tanto in ricezione, mentre Tamburini ha il braccio caldissimo sulle rigiocate (7 punti per lui nel set). Sul 15-12, coach Botteghi da spazio ai giovanissimi Sampaoli, classe 2000, e Evangelisti, classe 1999, che vanno a comporre la nuova diagonale palleggiatore-opposto. La mossa non è delle più fortunate: Ciandrini viene murato, Evangelisti spara in rete e Ceccarelli (12 punti nel set per lui) completa l'opera, le due squadre sono appaiate sul 15 pari. L'inerzia gira in favore degli ospiti dopo il secondo errore di Evangelisti e un grande mani out dello schiacciatore Campedelli (17-19). Il finale è da cardiopalma: Gentile appena entrato annulla il primo set ball (23-24), ma poi l'ace di Della Strada sul libero Casali chiude le ostilità (24-26).

Paradossalmente, nel parziale successivo Cesenatico è completamente inerme: Bellaria domina e Bertacca con un diagonale vincente fa segnare l'eloquente 25-11 finale.

Quarto set che inizia a parti invertite: i cesenaticensi fanno la voce grossa: Barone difende tutto, il muro di Rasi tiene bene; coach Botteghi è costretto al time out sul 2-6. Tamburini con un attacco e un muro vincenti accorcia le distanze (10-11). Le due squadre veleggiano a braccetto fino al break decisivo sul 18-18: con Alessandri al servizio, prima Ceccarelli spara out un diagonale, poi viene murato da Tamburini (20-18); di seguito Bertacca vincente in attacco e Pivi che mura (22-18). Cesenatico è in affanno e ci pensa il solito Bertacca a chiudere set e match con due attacchi vincenti.

Prossima sfida, venerdì 9 novembre a Ravenna contro i giovani della Consar.

"I giovani ravennati sono ancora fermi a quota zero, ma ho iniziato a visionare i loro video. Attenzione a pensare che sarà una partita semplice. Sono ragazzi che hanno grandi risorse fisiche e se vanno in fiducia hanno molte armi a disposizione. Bisognerà trovare contromisure più di fioretto che di spada per metterli in difficoltà" dice il coach bellariese.

Tabellino

Dinamo Pallavolo Bellaria - Cesenatico 3-1

(25/19 24/26 25/11 25/19)

Bellaria: Alessandri 2, Tamburini 21, Bertacca 16, Ciandrini 5, Pivi 8, Rossi 10, Casali LIB, Sampaoli, Evangelisti, Gentile 5. Ne. Mancinelli, Diaz. All. Botteghi.

Cesenatico: Rasi 2, Ceccarelli 22, Perrone 7, Martignoni 8, Rocchi 6, Della Strada 1, Barone LIB, Battistini, Graziani 2, Di Muro 2, Campedelli 2, Baldisserri, Caggiano, Iacconi ne. All. Albani