Venerd́ 02 Ottobre01:27:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Giovanni in Marignano, bilancio partecipato: a Novembre quattro incontri con le frazioni

Attualità San Giovanni in Marignano | 11:42 - 06 Novembre 2018 San Giovanni in Marignano, bilancio partecipato: a Novembre quattro incontri con le frazioni

Mentre si stanno concludendo le operazioni di acquisto e posa in opera delle attrezzature di arredo urbano, in particolare per i parchi, individuate con la prima edizione del Bilancio Partecipativo 2017, si apre la seconda edizione del percorso.
Il Bilancio Partecipativo si propone quale strumento innovativo di stimolo e di partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa del proprio territorio, integrando la via della democrazia rappresentativa con quella della democrazia diretta. Esso rappresenta un'occasione di apprendimento reciproco tra cittadinanza e Pubblica Amministrazione, grazie alla possibilità, da parte dei cittadini, di incidere sulle scelte istituzionali, e da parte dell'Amministrazione, di comunicare e realizzare in modo trasparente le scelte di governo del territorio.
Il percorso, realizzato in modalità simili all’edizione 2017, verrà presentato ufficialmente in quattro appuntamenti, in programma a partire dalla prossima settimana; i cittadini avranno poi tempo fino al 31.12 di presentare le proprie proposte, che saranno successivamente valutate in forma assembleare, fino ad approvare un progetto per ogni frazione. Le risorse messe a disposizione dall’Amministrazione anche per il 2018 sono 50.000,00 euro, vale a dire 12.500,00 euro per ogni frazione, e dovranno essere impiegate per la realizzazione di opere pubbliche.
 
Le date delle assemblee che si svolgeranno tutte alle ore 21.00 sono il 12 novembre a Montalbano (saletta sopra circolo), 15 novembre a Santa Maria in Pietrafitta (sala parrocchiale), 19 novembre Pieventena (Sala Parrocchiale) e 20 novembre nel capoluogo  (sala Consiglio comunale).
 
L’Amministrazione Morelli sottolinea: “Si parte con la seconda esperienza di bilancio partecipativo nel nostro Comune, un ulteriore strumento di partecipazione diretta, cucita su misura per San Giovanni in Marignano. La risposta dei cittadini è stata già positiva nel 2017 e siamo sicuri che ulteriori stimoli arriveranno in questo nuovo percorso. La speranza è che nel tempo questo strumento diventi abitudine virtuosa e partecipata per la cittadinanza, che può esporre le proprie idee, ma anche conoscere ed approfondire i temi del Bilancio e del funzionamento della macchina comunale. Invitiamo dunque alla massima partecipazione tutti i cittadini marignanesi.”