Sabato 20 Aprile15:29:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley B2 femminile, la Caf Acli Stella espugna il parquet di Cervia: sofferto 3-2. E' il primo hurrà

Sport Rimini | 10:30 - 04 Novembre 2018 Volley B2 femminile, la Caf Acli Stella espugna il parquet di Cervia: sofferto 3-2. E' il primo hurrà

Primo hurrà per la Caf Acli Stella Rimini. Ha battuto in trasferta nel derby per 3-2 il Cervia - che resta ancora a secco di vittorie -  dopo due ore e mezzo di gioco e col minimo scarto di punti (17 a 15). Per l'importanza della posta im palio, la partita è stata nervosa, con frequenti errori e ribaltamenti di risultato. Nel primo set vinto 31-29 Caf Acli Stella, in vantaggio per 24 a 22, non ha saputo chiudere e dopo tre errori nelle battute finali si è fatta raggiungere, ma poi dopo una serie di punto a punto con un attacco mani fuori di Francia si è presa il set. Ma la sconfitta non scoraggia le cervesi e il secondo set dopo un andamento punto a punto fino ai 18 pari termina col Cervia che spinge con maggior convinzione per finire a suo favore (25-21).

Nel terzo set la Caf Acli Stella riprende le redini del gioco ed esprime i migliori equilibri di squadra con buone battute (quattro valide consecutive di Nasari dal 16 a 11 al 19 a 11), continui attacchi dal centro di Gugnali (foto) e Tomassucci favoriti da una ottima difesa del libero Jelenkovich e dalla regia di Ambrosini: questa è la Caf Acli Stella che è piaciuta di più.

Quanto di buono è stato costruito nel terzo set da Caf Acli Stella si è disciolto nel quarto in cui il Cervia è stato sempre avanti di punti e ha prodotto un bel gioco. Il tenore dell’incontro non è variato all’inizio del tie-break in cui il Cervia è stato in vantaggio fino al 13-9 ma poi si è vista la forte reazione delle riminesi in cui Francia ha preso in mano la partita nel finale con quattro attacchi consecutivi vincenti e con la Nasari che ha chiuso con un attacco per il 17 a 15 e il favorevole risultato dell’incontro per Caf Acli Stella. Prossimo match in casa sabato 10 al Palastella contro la forte Libertas Forlì leader del girone.

IL TABELLINO

MY MECH CERVIA - CAF ACLI STELLA RIMINI 2-3
(29-31, 25-21, 15-25, 25-19, 15-17)

CAF ACLI STELLA: Ambrosini 2, Nasari 19, Gugnali 17, Francia 23, Tomassucci 10, Bologna 4, Bigucci 0, Costantino 1, Jelenkovic lib,  non entrate: Bascucci, Bianchi, Cit, Serafini - All. Mussoni

My MECH CERVIA: Di Fazio 13, Haly 8, Pais 17, Bosio 13, Ricci 12, Fortunati 9, Ceroni 6, Toppetti 1, Colombo 0, Petta 0, Fabbri lib., ne: Gasperini – All. Braghiroli

 BV: St 5 - Cer 8. BE: St 17 - Cer 12. Muri: St 11 – Cer  7.

Classifica: Libertas Forlì e CSI CLAI Imola 11, Gramsci Pool Reggio E., Rimini Riviera e Rubierese 9, Arbor Reggio E. e Esperia Cremona 8, Fruvit Rovigo 6, Liverani Lugo 4, Pianamiele Bologna 3*, Caf Acli Stella Rimini 2, My Mech Cervia 1, Calerno S.Ilario RE* e C&M Campagnola RE 0 (* una partita in meno)