Marted́ 23 Aprile05:32:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, l'Omag con super Fairs (21 punti) batte la Bartoccini nel match clou per 3-1

Sport San Giovanni in Marignano | 20:11 - 01 Novembre 2018 Volley A2 femminile, l'Omag con super Fairs (21 punti) batte la Bartoccini nel match clou per 3-1

L'Omag in un match carico di emozioni, brividi, fatica e sofferenza piega per 3-1 (25-19, 25-16, 22-25, 25-17) la Bartoccini Perugia nel big match della quinta giornata del campionato di serie A2 di volley femminile. La statunitense Erin Fairs è straordinaria protagonista con 21 punti (56% in attacco e di ben 2 ace); sopra le righe anche Saguatti (18 punti con 2 muri) e le solite Manfredini e Lualdi.

LA CRONACA Parte forte la formazione di coach Bovari ma viene subito ripresa dalla Omag. Le squadre si alternano in vantaggio fino a meta set. Ma quando sembra che la Bartoccini voglia prendere il largo la Omag si rifà sotto, pareggia a quota 17 e prende il largo con una strepitosa Fairs. Saguatti ci mette del suo per guadagnarsi 5 set point che puntualmente Fairs chiude al primo tentativo con uno dei suoi 2 ace messi a referto in questo primo set.

SECONDO SET Parte a razzo la Omag con Lualdi che non sbaglia un colpo e Bovari non può fare altro che fermare il gioco: 11-3. Sul punteggio di 15-6 Perugia rimedia un giallo per proteste. La Bartoccini recupera tre punti e Saja ferma a sua volta il gioco (17-10). Fa il suo ingresso al servizio Anna Gray che rileva Caneva. Saguatti e Manfredini vanno a segno e Bovari si gioca anche il secondo stop. In campo anche Mazzotti che rileva Battistoni in regia. Perugia non è capace di reagire ai colpi di Manfredini e Saguatti ed il set scivola inesorabile verso il suo epilogo (24-14).

TERZO SET Inizio di set più equilibrato rispetto al precedente. La Omag piazza un break sul 12-10 ma viene raggiunta sul 15-15 con Saja che chiama il time out. Si avanza punto a punto e Bovari ferma ancora il gioco sul 22-21. Ora è Saja a fermare il gioco perché Perugia si è procurato 2 set point. E’ il Muro della ex Casillo che manda tutti al set successivo (22-25).

QUARTO SET Parte meglio la Omag con ace di Lualdi e “palletta” di Fairs così da costringere Bovari a fermare subito il gioco (4-1).  La Omag ingrana il turbo e si porta 15-8 con Bovari che si gioco il suo ultimo time out. Lieve infortunio per Pascucci che viene rilevata da Smirnova (17-11). Il divario non si assottiglia e la Omag veleggia verso un tranquillo finale di set. Tutti in piedi per il primo degli 8 set point.

IL TABELLINO

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO              3
BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA 1

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Fairs 21, Caneva 6, Manfredini 19, Saguatti 18, Lualdi 16, Battistoni 1, Gibertini (L), Gray, Mazzotti. Non entrate: Pinali, Guasti, Casprini. All. Saja.

BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA: Pietrelli 7, Casillo 11, Demichelis 2, Pascucci 15, Lapi 10, Smirnova 2, Bruno (L), Catena 6, Santibacci. Non entrate: Kotlar, Gierek, Marchi. All. Bovari.