Mercoledì 20 Marzo17:46:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Svelato il percorso del Giro d’Italia, nona tappa Riccione – San Marino. Assessore Caldari: ‘Occasione di promozione e visibilità’

Sport Nazionale | 17:28 - 31 Ottobre 2018 Svelato il percorso del Giro d’Italia, nona tappa Riccione – San Marino. Assessore Caldari: ‘Occasione di promozione e visibilità’

Il Giro d'Italia 2019 partirà sabato 11 maggio, da Bologna, e si concluderà il 2 giugno a Verona. La 102/a corsa rosa conta 21 tappe, per 3.518,5 km totali: si correrà quasi esclusivamente in Italia, con un solo

sconfinamento (a San Marino), tre crono e cinque tappe di alta difficoltà, con il Gavia e il Mortirolo. Gran finale nel sontuoso palcoscenico dell'Arena di Verona. C' anche un arrivo a San Giovanni Rotondo, nella 6/a tappa.  La nona tappa a cronometro Riccione – San Marino e sarà il momento culminante di una serie di appuntamenti dedicati agli appassionati delle due ruote.

Soddisfazione dell’Assessore al turismo, sport e cultura del Comune di Riccione, Stefano Caldari: “Siamo pronti per la volata che proietterà Riccione in un’ occasione unica di promozione e visibilità per il nostro territorio. La nona tappa a cronometro Riccione – San Marino del Giro d’Italia 2019 sarà il momento culminante di grande sport che la città, nell’ambito di numerosi eventi sportivi, ha in serbo nei prossimi mesi. Stiamo mettendo in cantiere iniziative collaterali che arricchiranno e saranno di richiamo per sportivi ed appassionati con il coinvolgimento dei cittadini.

L’incontro o a Milano con tutti i principali protagonisti di una manifestazione che incarna un pezzo della storia sportiva del Paese, ci rende oltre che orgogliosi di questo primo risultato ottenuto, coscienti dell’importante lavoro che abbiamo davanti.

Il 19 maggio sarà il momento culminante di una serie di appuntamenti dedicati agli appassionati delle due ruote. Adesso ci attendono gli aspetti organizzativi e di definizione dei dettagli del percorso cittadino per assicurare divertimento e un eccezionale richiamo al nostro territorio. Voglio dire fin da ora che le associazioni del territorio saranno coinvolte per arricchire e determinare la buona riuscita di questo eccezionale evento. Sarà una generale prova di collaborazione e condivisione di uno spettacolare avvenimento”.