Luned 21 Gennaio22:17:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cantautrice riminese Chiara Raggi vince premio Suoni di Italia al contest sulla canzone d'autore

Attualità Rimini | 13:26 - 29 Ottobre 2018 Cantautrice riminese Chiara Raggi vince premio Suoni di Italia al contest sulla canzone d'autore

Si è conclusa con successo l'esperienza della cantautrice riminese Chiara Raggi al Premio Bianca d'Aponte, il contest riservato alla canzone d’autrice arrivato alla 14a edizione, che si è tenuto ad Aversa nelle giornate del 26 e 27 ottobre.

Chiara si è infatti aggiudicata il Premio “Suoni dall'Italia” conferito dall'etichetta omonima di Mariella Nava. Il suo brano “Lacrimometro” ha quindi fatto breccia nell'interesse di Mariella Nava e della sua etichetta che oltre al premio ha avanzato la proposta di un contratto discografico.

Durante il contest, che ha visto la vittoria della siciliana Francesca Incudine, si sono susseguite le dieci finaliste, ognuna con il proprio peculiare mondo musicale e stilistico, testimoniando così le tante sfaccettature di quella che viene chiamata canzone d’autore, o meglio, d’autrice.

Le dieci finaliste sono state selezionate dal Comitato di Garanzia del Premio, formato da giornalisti, produttori, autori e musicisti, tra i più importanti nel mondo musicale italiano. Fra i numerosi nomi in giuria si citano i cantautori Giuseppe Anastasi e Mauro Ermanno Giovanardi, la cantautrice Cristina Donà e il giornalista e storico della canzone Enrico de Angelis. La direzione artistica è stata invece affidata da quest'anno a Ferruccio Spinetti, succeduto al grande chitarrista e compositore Fausto Mesolella, cui il concorso ha scelto di dedicare il premio della critica.

Nella prima serata di venerdì 26 ottobre Chiara si è esibita anche nel brano “Navigo a vista” insieme al contrabbassista Piero Simoncini. Le sue sonorità, che che strizzano l’occhio al jazz con una spontaneità compositiva unica nel suo genere, hanno incontrato così professionisti di fama nazionale e internazionale che si sono esibiti durante la manifestazione (tra cui la madrina del premio Simona Molinari, Giovanni Block, Tony Bungaro, l’Orchestra di Piazza Vittorio con Petra Magoni e molti altri).

In un cammino senz'altro formativo e arricchente anche quest'anno ha preso vita così l'incantevole omaggio a Bianca d'Aponte, la cantautrice prematuramente scomparsa a 23 anni a cui l'iniziativa è dedicata.


Foto: Giuseppe Panza per DifferenteMente

Cantautrice riminese Chiara Raggi vince premio Suoni di Italia al contest sulla canzone d'autore - Foto 1