Domenica 18 Agosto12:02:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Al Grand Hotel 'una bella serata', l'evento benefico per Rimini Autismo: risate, musica e balli

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Rimini | 12:25 - 26 Ottobre 2018 Al Grand Hotel 'una bella serata', l'evento benefico per Rimini Autismo: risate, musica e balli

Mercoledì 31 ottobre al Grand Hotel Rimini si rinnova l’appuntamento con la solidarietà. Si svolgerà infatti la settima edizione di ‘Una Bella Serata’, evento solidale a favore di Rimini Autismo nato nel 2012 dall’iniziativa privata di Nicoletta Cei e Tonia Catuogno che, dopo aver visitato Villa Del Bianco, luogo che dal 2010 ospita alcuni importanti progetti e attività per i ragazzi dell’associazione Rimini Autismo, hanno voluto esprimere concretamente il proprio impegno nei confronti di quest’ultima, impegnandosi nell’ideazione e organizzazione di un appuntamento dedicato a far crescere la conoscenza della sua attività, dei suoi progetti e alla raccolta fondi. Nella serata, che quest’anno festeggia la concomitanza con Halloween, sono stati raccolti, dalla prima edizione, circa trentamila euro che in questi anni hanno contribuito alla realizzazione degli importanti progetti nei quali è impegnata l’Associazione sul territorio. Il programma, tra buon cibo, musica e cabaret, vedrà quest’anno il ritorno, a grande richiesta, di Piergiuseppe Bertaccini (meglio noto come Sgabanaza), cabarettista, attore, conduttore e ideatore di tanti programmi televisivi, che si esibirà in un monologo a sorpresa. Come sempre l’atteso finale danzante è dedicato ai mitici anni Settanta Ottanta con dj set Lele.
Presentano Patrizia Deitos e Luigi Pansino.
 

L’associazione Rimini Autismo, nel corso della serata, coglierà l’occasione per mostrare ai presenti il video, fresco di produzione, che riassume il progetto Autism Friendly Beach dedicato a fare della Riviera una meta autism friendly, ovvero un luogo nel quale le famiglie di persone con autismo, provenienti da tutte le parti d’Italia e d’Europa, possano trovare accoglienza consapevole e servizi a misura della problematica dei propri cari e risultato vincitore di un bando europeo sul turismo accessibile che è stato intitolato “Friendly Beach”. Il successo internazionale del ‘modello’ di turismo accessibile lanciato nel 2013 proprio dall’associazione Rimini Autismo e, su suo input, condiviso da una cordata di operatori turistici della riviera di Rimini, non è disgiunto dal grande lavoro che l’associazione porta avanti ogni giorno sul territorio e iniziative come ‘Una Bella Serata’ focalizzano l’attenzione proprio su questo, sulle attività e sui progetti che l’associazione mette in campo, localmente, per le famiglie, favorendo le relazioni fra di esse, supportandole nel rapporto con le istituzioni e in particolare con il mondo della scuola.
 
 
Alessandra Urbinati è stata rieletta presidente di Rimini Autismo per il triennio 2019-2021
Il nuovo consiglio di Rimini Autismo Onlus è stato eletto nella giornata della plenaria svolta il 7 
ottobre, è formato da 13 consiglieri. Nella seduta del 22 ottobre sono stati eletti: Presidente Alessandra Urbinati; Vice Presidente Elisabetta Mazza, Tesoriere Marco Righetti. Consiglieri: Annalisa Pezzi, Annalisa Cassano, Monica Molignoni, Cristina Tamburini, Maria Cristina Fabbri, Roberto Profico,  Roberto Gabrielli, Marco Soldati, Antonella Zanella, Susanna Salvo.
 

Rimini Autismo Onlus è un’Associazione di genitori di persone con disturbi dello spettro autistico che, dal 2004, in collaborazione con le istituzioni, le ausl e le pubbliche amministrazioni, si occupa di migliorare la qualità di vita di coloro che vivono questa difficile esperienza. Negli ultimi anni, grazie all’impegno di molti, sono stati realizzati importanti progetti che hanno dato stimoli e opportunità di miglioramento ai ragazzi e sollievo alle famiglie. Per saperne di più www.riminiautismo.it
 

La serata di raccolta fondi è resa possibile grazie al contributo degli amici sponsor e delle aziende che hanno partecipato con i loro ospiti al ricevimento.

ASCOLTA L'AUDIO