Sabato 16 Febbraio02:46:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vede la Volante, si nasconde nel sottoscala di un albergo: braccato, aveva con sè uno smartphone rubato

Cronaca Rimini | 14:46 - 25 Ottobre 2018 Vede la Volante, si nasconde nel sottoscala di un albergo: braccato, aveva con sè uno smartphone rubato

Per sfuggire a un controllo ha cercato di seminare gli agenti in bicicletta, poi ha provato a nascondersi alla loro vista, rifugiandosi nel sottoscala di un albergo. E' quanto accaduto mercoledì pomeriggio a Rimini, in zona grattacielo. Il capopattuglia di una Volante della Polizia ha riconosciuto un uomo con precedenti per furti e spaccio, seduto su una panchina. Alla vista degli agenti, pronti a controllarlo, l'uomo è scappato a bordo di una bicicletta, finendo poi a terra. Per liberarsi dei poliziotti, ha lanciato contro di loro la stessa bici, per fuggire a piedi. Il capopattuglia per inseguirlo ha usato proprio la bicicletta, trovandolo poi nel sottoscala di un albergo in via Mantegazza. Sul posto sono state fatte convergere anche le vetture della squadra Volanti. Il fuggitivo, un 30enne tunisino, privo di documenti e irregolare, è stato trovato in possesso di uno smartphone rubato lo scorso 10 settembre a danno di un turista lombardo. E' stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per ricettazione.