Giovedý 21 Febbraio17:26:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: nel recupero ancora k.o. il Pietracuta. Al Bindi passa il Torconca (1-3)

Sport Pietracuta di San Leo | 18:57 - 24 Ottobre 2018 Calcio Promozione: nel recupero ancora k.o. il Pietracuta. Al Bindi passa il Torconca (1-3)

PIETRACUTA: Balducci, Mularoni, Masini, Amadei (dal 46' Tomassini F.), Moretti (dal 79' Alessandrini), Golinucci (dall'88' Gessaroli), Tadzhybayev (dal 68' Tomassini D.), Fabbri F., Fratti, Tani, Fabbri D (dal 46' Giovanetti)

In panchina: Spadazzi, Pavani , Bindi, Bernardi. All. Fregnani.

TORCONCA: Barbanti, Guenci, Leardini, Baffioni, Franca (dal 13' Averhoff), Postacchini, Coli (dall'80' Diop), Ferrani (dal 77' Cappanna), Gambelli, Casoli, Renzoni (dal 72' Terrafino).

In panchina: Melchiorri, Harrach, Sanchi. All. Vengoni.

ARBITRO: Navarino di Forlì (Assistenti: Foreste di Imola e Bartoletti di Cesena).

RETI: 2' Fratti (P), 7' Casoli (T), 28' Ferrani (T), 35' Renzoni (T).
NOTE: ammoniti  Gessaroli, Tomassini D., Leardini, Coli, Casoli. Fratti sbaglia rigore al 38'.

Il Pietracuta non riesce a sfruttare l’effetto Bindi e cade nuovamente. L’inizio dei rossoblù è incoraggiante: al 2° Tadzhybayev crossa, il velo di Tani premia Fratti che mette in rete. La reazione dei ragazzi di Vengoni non si lascia attendere e già al 7° gli ospiti raggiungono il pari con Casoli che è lesto ad inserirsi in area ed eludere la marcatura di Moretti. Al 28° su un calcio d’angolo da destra, Ferrani stacca in solitaria dal dischetto di rigore, la sua incornata non lascia scampo a Balducci. Passano solo 7 minuti è il Torconca cala il tris: il cross del regista Casoli è girato in porta da Gambelli, la respinta di Balducci è centrale e Renzoni ribadisce in rete. Il Pietracuta reagisce prontamente ed un minuto più tardi: sugli sviluppi di un calcio di punizione centrale, Fratti va a contatto con Leardini: per Navarino è rigore tra le proteste degli ospiti. Lo stesso Fratti si incarica della battuta ma spara alle stelle.

Gli ingressi di Tomassini e Giovanetti danno nuova linfa ai locali ma il Torconca controlla bene il campo. Bisogna aspettare il 75° per la grande occasione di riaprire il match: Ferrani perde palla centralmente sul pressing di Fratti e Tani, ma il numero 10 locale fallisce clamorosamente da posizione favorevole. Gli ultimi assalti vedono Fabio Ramon Tomassini e Gessaroli stesi in area, ma Navarino non concede nessuno dei due rigori apparsi molto più netti di quello concesso.