Gioved 25 Aprile23:06:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arrestato per spaccio, non rispetta l'obbligo dimora e finisce in carcere

Cronaca Rimini | 17:48 - 24 Ottobre 2018 Arrestato per spaccio, non rispetta l'obbligo dimora e finisce in carcere

Un 26enne nigeriano, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rimini, nella notte tra martedì e mercoledì. Già sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nelle province di Rimini, Pesaro Urbino e Ravenna, nell'ambito di un procedimento penale su reati attinenti gli stupefacenti, ha più volte violato le prescrizioni imposte dalla legge. Le violazioni hanno portato all'emissione di un'ordinanza di aggravamento di misura cautelare. Il 26enne si trova ora recluso in carcere a Rimini.

"L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di legalità avanzate dai cittadini. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua e attività info-investigativa, contattando la cittadinanza al fine di acquisire quante più notizie utili per prevenire il ripetersi dei reati ed assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati", si legge in una nota dell'Arma.