Luned 22 Luglio21:51:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

DIRETTA TESTUALE Serie C: Ternana - Rimini LIVE 3-0 (Hristov, Frediani, Nicastro)

Sport Rimini | 20:02 - 04 Dicembre 2018 DIRETTA TESTUALE Serie C: Ternana - Rimini LIVE 3-0 (Hristov, Frediani, Nicastro)

FINALE:3-0
TERNANA (4-1-4-1): Iannarilli - Fazio Diakité (84' Bergamelli) Hristov Giraudo (84' Gasparetto) - Altobelli - Frediani (78' Defendi) Furlan Pobega (87' Salzano) Bifulco - Marilungo (78' Nicastro).
In panchina: Vitali;Vives, Cori, Filpponi; Vantaggiato, Butic.
Allenatore: De Canio. 
RIMINI (4-4-1-1): Scotti - Bandini (56' Arlotti) Brighi Ferrani Petti - Simoncelli Montanari Danso (72' Alimi) Candido (67' Badjie) - Cicarevic (72' Buonaventura) - Cecconi (56' Volpe)
In panchina: Nava; Venturini, Marchetti, Cavallari; Variola.
Allenatore: Acori.

ARBITRO: Rutella di Enna (Assistenti: Rabotti di Roma 2 e Dell'Università di Aprilia).
RETI: 6' Hristov (T), 61' Frediani (T), 81' Nicastro (T).
NOTE: ammonito Giraudo. Recupero: non concesso pt, 4' st. Al 53' Scotti para rigore a Furlan (T).

Inizio gara alle 20.30

Leo Acori sceglie a sorpresa Cecconi come centravanti. L'infortunato Guiebre, come da previsione, è sostituito da Cicarevic. In casa Ternana De Canio sostituisce lo squalificato Lopez con Giraudo e mescola le carte negli altri reparti: degli ex Rimini gioca solo Bifulco, panchina per Vantaggiato e Nicastro.

Rimini in completo bianco con inserto rosso rifinito di nero, Ternana nella tradizionale divisa a strisce verticali rossoverdi con calzoncini e calzettoni neri.

PARTITI!

3': tocco di testa di Pobega per Frediani, che di testa allarga a destra per Furlan, il cross trova ancora Frediani in posizione favorevole, ma il colpo di testa è a lato.

6' GOL TERNANA. Pobega sulla sinistra si guadagna con abilità una punizione, fallo di Bandini. Furlan pennella nell'area piccola, Hristov di testa infila in rete.

7': subito il Rimini risponde! punizione di Candido da sinistra, la traiettoria viene sfiorata da un giocatore biancorosso, Iannarilli si tuffa sulla sua sinistra e respinge con sicurezza.

15': Cecconi con determinazione conquista palla sulla fascia destra e crossa  sul secondo palo, Candido colpisce di testa debolmente, agevole la presa di Iannarilli. 

24': rimpallo sfavorevole ai biancorossi, quando Brighi intercetta un filtrante di Marilungo. La sfera arriva a Furlan che in corsa calcia da fuori area di destro, palla alta.

31': Montanari allarga a Danso che cerca il jolly dalla sinistra: il rasoterra mancino è bloccato da Iannarilli. 

33': Marilungo, ora spostato a sinistra, si accentra e serve Bifulco, l'ex Rimini spalle alla porta si gira rapidamente e in area calcia di destro, palla alta.

38': PRODIGIO DI FERRANI! Splendido recupero di Pobega, che verticalizza di sinistro mandando in porta Marilungo. Ferrani non viene ingannato dalla finta e salva, toccando il pallone. Completa l'opera Scotti, spazzando in scivolata ed evitando il corner. 

39': Bifulco allarga a sinistra per Giraudo, il terzino calcia con il mancino. Una sorta di tiro-cross che Marilungo non riesce a correggere sul secondo palo.

40': galoppata per vie centrali di un ottimo Furlan, verticalizzazione per Marilungo che leggermente spostato a destra è solo davanti a Scotti. L'attaccante sbaglia clamorosamente con un tocco sotto che finisce a lato. 

45': su un corner battuto da Furlan e respinto dalla difesa si chiude il primo tempo, senza recupero.

Buon Rimini al Liberati di Terni, ma la squadra di casa ha legittimato il vantaggio con alcuni contropiedi nell'ultimo quarto d'ora di gioco. In particolare Marilungo ha sprecato una clamorosa occasione al 40'. La differenza, nella prima mezz'ora, l'ha fatta un calcio piazzato di Furlan, con la deviazione di testa di Hristov, mentre la traiettoria di Candido, sfiorata da Cecconi, ha trovato pronto Iannarilli. La Ternana si è schierata con un 4-1-4-1 con l'ex Milan Pobega in evidenza e un Furlan a tratti inarrestabile. Attaccanti manovrieri ma poco concreti. In casa Rimini buona prestazione di Danso, la squadra ben messa in campo e compatta, ma in attacco crea troppo poco, limitandosi a un possesso palla con qualche lancio a cercare un varco nella difesa avversaria. E nell'ultimo quarto d'ora ha lasciato qualche spazio di troppo.

RIPARTE LA GARA!

52': RIGORE PER LA TERNANA. Ingenuo Montanari, che interviene in scivolata fallosamente su Bifulco nei pressi della linea di fondo.

53' : SCOTTI PARA! Rigore calciato debolmente da Furlan, Scotti blocca sulla sua sinistra.

56': Cecconi di testa per Simoncelli sulla destra, cross sul secondo palo con Cicarevic che da due passi calcia al volo, respinge con il corpo Fazio e salva il risultato.

56': Acori cambia, fuori Bandini e Cecconi, dentro Arlotti e Volpe. Simoncelli si sposta nel ruolo di terzino destro.

61': GOL TERNANA. Montanari perde palla a centrocampo, Pobega lancia lungo, trovando l'inserimento di Frediani. Rimini sorpreso, l'attaccante scuola Roma decentrato sulla destra a tu per tu con Scotti non perdona e calcia in rete.

74': cross di Simoncelli con il mancino, Buonaventura di testa debolmente, la palla si perde a lato. Ma l'attaccante era stato  bravo ad avviare l'azione con caparbietà e forza.

74': velleitario tiro di Altobelli dalla distanza, palla altissima. 

75': ennesima palla sprecata da Marilungo, che in area attarda il tiro. Il mancino di controbalzo finisce alle stelle. 

76': Alimi va via di forza a due avversari e crossa dalla sinistra, Volpe in area di testa, ma agevole la presa di Iannarilli. 

79': ennesima palla di Pobega, il lancio pesca Nicastro, ma Ferrani salva ancora mettendo in corner.

81': Montanari calcia dai trenta metri, Iannarilli para con grande facilità. Una sicurezza il portiere rossoverde, tra i migliori estermi difensori della Serie C.

81': GOL TERNANA. Dilagano gli umbri: lancio lungo di Defendi, Scotti esce ad anticipare Bifulco, ma contrastato da un compagno tocca corto. Nicastro di sinistro a porta vuota appoggia in rete.

85': per la Ternana adesso è un allenamento. De Canio passa al 3-5-2 con Fazio e Furlan esterni di centrocampo.

89': Arlotti sulla sinistra punta Fazio e rientra sul destro, da posizione difficile cerca l'euro gol con il tiro a giro. Palla fuori. 

90'+4': l'arbitro fischia la fine. Ancora una pesante sconfitta esterna per il Rimini. Nella ripresa la Ternana, pur sbagliando un rigore, ha chiuso la gara sfruttando un errore dei biancorossi. A quel punto ha gestito senza troppi affanni. Il Rimini ha disputato un buon primo tempo, come già successo a Salò e Imola, cedendo però nella ripresa.