Mercoledý 16 Gennaio15:45:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ragazza di 17 anni ferita in incidente: San Marino nega soccorso, è italiana

Cronaca Rimini | 13:26 - 22 Ottobre 2018 Ragazza di 17 anni ferita in incidente: San Marino nega soccorso, è italiana

La caduta da una moto - in seguito a un incidente stradale - due giorni fa a Montelicciano, frazione di Monte Grimano in provincia di Pesaro-Urbino, al confine con la Repubblica di San Marino. Coinvolta nell'incidente una ragazza di 17 anni che, nella caduta, si fa male alle gambe, alle ginocchia. L'ospedale più vicino è a San Marino ma la giovane verrà ricoverata in quello di Urbino dopo il diniego da parte della struttura del Titano: lei, italiana, non è cittadina della piccola Repubblica. A riportare la vicenda sono le edizioni locali di Rimini e Pesaro de 'il Resto del Carlino'. In base ai fatti riferiti dal medico del 118 intervenuto sul posto, Michele Nardella, alla richiesta della centrale operativa del 118 di poter ricoverare la 17enne con probabili politraumi, al Titano, "la segreteria dell'ospedale di San Marino" avrebbe replicato chiedendo "se la ragazza fosse sanmarinese. Alla risposta che era italiana ci hanno immediatamente negato l'ingresso in ospedale della nostra ambulanza. Così - continua il medico - siamo stati costretti a portare la ragazza all'ospedale di Urbino, distante 25 chilometri di strada tortuosa impiegandoci quasi un'ora prima di arrivare, condannando la giovane a piangere per i sobbalzi che è stata costretta a subire dovendo percorrere strade tortuose e piene di buche".