Marted 23 Aprile05:10:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio C, doppio esonero: via Brevi a Renate e Zichella a Teramo. Ecco Adamo e Maurizi

Sport Rimini | 18:59 - 15 Ottobre 2018 Calcio C, doppio esonero: via Brevi a Renate e Zichella a Teramo. Ecco Adamo e Maurizi


Doppio cambio di panchina lunedì nel girone B della serie C. Il Teramo, nonostante il punto preso a Rimini, ha esonerato Giovanni Zichella. Al suo posto arriva Agenore Maurizi, il trainer nativo di Colleferro. Il fatto di aver subito la rete del pareggio in pieno recupero in seguito ad un calcio d’angolo fa rabbia in casa abruzzese. L’ex Rimini Marco Spighi non nasconde la sua delusione. “C’è tanto rammarico per il pareggio: siamo arrabbiati, è arrivato l’ennesimo gol da calcio d’angolo - ha dichiarato il giocatore ai microfoni di TVSEI -. Sono preoccupato per questo e ci deve far riflettere. La prendono sempre loro e questo non deve succedere, anche perché così perdiamo i punti per strada. Abbiamo fatto una grandissima partita nel primo tempo, ma prendere gol così fa male e siamo scottati. Ci dispiace per i tifosi che sono venuti, per il presidente che era in panchina”. Il giocatore ha terminato anzitempo la partita. “Mi sono venuti i campi, volevo restare in campo ad aiutare i compagni”.
Intanto Proietti è stato squalificato per due turni dal giudice sportivo.
Il Renate ha invece esonerato Oscar Brevi (foto) già allenatore del Rimini, optando per una soluzione in famiglia:  promozione di Gioacchino Adamo, storico allenatore in seconda del club lombardo, da giocatore (centrocampista) per quattro stagioni - dal 1991 al 1995 - al Riccione in serie D di cui era un punto di forza: 20 reti complessivamente.