Mercoledý 12 Dicembre20:20:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket giovanile, all'esordio due vittorie e un ko per le squadre di Eccellenza di RBR

Sport Rimini | 18:50 - 10 Ottobre 2018 Basket giovanile, all'esordio due vittorie e un ko per le squadre di Eccellenza di RBR


Due vittorie e un ko nei primi storici incontri delle formazioni giovanili RBR nei campionati d’Eccellenza. Successi per Under 16 e Under 15, mentre cade l’Under 18 a Trento. L’Under 16 vince in casa con Piacenza una gara con le difese molto solide grazie a un super terzo quarto. L’Under 15 va subito via in scioltezza a Ravenna. L’Under 18 è condannata dalle troppe palle perse.
 
U18
AQUILA TRENTO-PALL. TITANO/RBR 88-61
TRENTO: Covi 6, Jovanovic, Gecele 4, Voltolini 8, Bernardino 11, Kitsing 17, Pedrotti, Torrigiani 16, Baldessari, Doneda 18, Ladurner 8. All.: Marchini. Ass.: Ress.
TITANO/RBR: Giovannini 6, Coralli, Buo 4, Pierucci 5, Palmieri 12, Mazza, Fiorani 1, Campajola 11, Semprini 6, Bollini, Felici 10, Botteghi 6. All.: Padovano. Ass.: Badioli, Porcarelli.
Parziali: 24-17, 44-35, 64-45, 88-61.
Niente da fare per i Titans Under 18 nella prima giornata del campionato d’Eccellenza. L’esordio dopo la lunga trasferta a Rovereto non era dei più facili, con Trento vogliosa di rivincita dopo il ko con la Fortitudo e pronta a far valere le sue qualità. Dopo un avvio sul 5-0 per i padroni di casa, i ragazzi di coach Padovano si riprendono e piazzano l’11-0 che ribalta momentaneamente il match (5-11). A quel punto, con l’inerzia che spinge le vele dei nostri ragazzi, arrivano però quattro palle perse ingenue che riportano sotto Trento. Sarà un po’ il tema del match, perché la Pallacanestro Titano tira bene dal campo (23-46), ma perde troppi palloni (26). Al primo mini riposo l’Aquila è avanti (24-17 al 10’) e a metà secondo periodo allunga anche oltre la doppia cifra di margine (35-23) prima della buona reazione d’orgoglio Titans che si concretizza anche in un possesso sul -7 e palla in mano.
La gara torna tutto sommato in equilibrio, anche se Trento è avanti e chiude il tempo sul 44-35. Di ritorno dagli spogliatoi arriva subito il parziale decisivo della partita, un 12-0 che manda i locali verso un largo vantaggio che non verrà più recuperato. Fin troppo punitivo il finale, che comunque dice Trento-Titano/Rbr 88-61.
STATS: Buone percentuali dal campo per Palmieri (4/6), Felici (5/7) e Botteghi (3/3). 23/46 totale di squadra. 26 palle perse.
 
U16
BASKET SANTARCANGELO/RBR-POL. PIACENZA 58-45
SANTARCANGELO/RBR: Ricci 10, Mulazzani 5, Carletti, Scarponi 26, Vettori, Nuvoli 8, Mancini, Pasquarella, Rossi 6, Magnani 3, Angelini. All.: Bernardi. Ass.: Di Nallo.
PIACENZA: Ivanov 8, Cigognini 8, Fumi 2, Enomo Belomo 3, Fortino, Mazzoli, Fellegara, Pizzetti 5, Rigoni 9, De Palo, Haxhillari 7, Scaglia 3. All.: Soffiantini.
Parziali: 8-7, 20-20, 34-34.
Bella vittoria nel primo, combattuto match del campionato Under 16 Eccellenza per i ragazzi di coach Bernardi. In una partita dove le difese hanno spesso avuto la meglio sugli attacchi avversari, risulta decisivo il break dei gialloblu nell'ultima frazione. Le due squadre raggiungono infatti il quarto periodo in perfetta parità (34-34), poi i padroni di casa, grazie ad una difesa arcigna che annulla i biancorossi, riescono ad allungare fino al +13 finale. Complessivamente una buona prova per gli Angels che dimostrano carattere nel momento decisivo della partita, trascinati da Ricci (10 punti + 3 assist) e Scarponi (26 punti + 11 rimbalzi). Per 40 minuti i padroni di casa hanno messo in campo una grande difesa, sia per intensità che per concentrazione. E quando infine si è sbloccato anche l'attacco (24 punti segnati negli ultimi 10’) per gli ospiti non c’è stato più nulla da fare.
 
U15
JUNIOR BK RAVENNA - BASKET SANTARCANGELO/RBR 50-71
RAVENNA: Del Duca, Raffoni 2, Galletti 2, Montanari 3, Baldini, Bellini 10, Laghi 5, Galzoté 3, Fogli, Pattuelli 7, Minori 2, Giovannelli 16. All.: Massari. Ass.: Mauro.
SANTARCANGELO/RBR: Neri 2, Mulazzani 7, Ricci 1, Greco 2, Scarponi 35, Re, Piacente 2, Ricciotti, Antolini 3, Amati 13, Karpuzi 6, Vittori. All.: Di Nallo. Ass.: Brienza.
Parziali: 10-25, 22-44, 38-64, 50-71.
Gli Angels vincono e convincono nella prima uscita stagionale del campionato Under 15 Eccellenza. I ragazzi di coach Di Nallo conducono dall'inizio alla fine del match (+15 dopo 10') grazie all'aggressivo pressing a tutto campo che frutta numerose palle recuperate. I padroni di casa alternano difesa a uomo e a zona, ma i gialloblù tengono alto il ritmo della gara e spesso attaccano prima che gli avversari possano schierarsi. Al rientro in campo dagli spogliatoi (22-44 all'intervallo) Santarcangelo continua a macinare gioco, Ravenna non si arrende ma non riesce mai a riaprire davvero la partita. Per gli Angels una prova positiva, nonostante qualche palla persa di troppo e percentuali al tiro non esaltanti (sia dal campo che dalla lunetta). Da segnalare la prestazione "monstre" di Scarponi: per lui doppia-doppia con 35 punti e 15 rimbalzi.
 

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?