Sabato 06 Marzo18:04:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket C Gold, in 1500 al Flaminio per la festa RBR d'inizio stagione. Battuta largamente la VSV Imola

Sport Rimini | 21:30 - 30 Settembre 2018 Basket C Gold, in 1500 al Flaminio per la festa RBR d'inizio stagione. Battuta largamente la VSV Imola

Al Flaminio circa 1500 spettatori hanno partecipato domenica pomeriggio alla festa di inizio stagione di RBR iniziata con la partita amichevole contro la VSV Imola battuta largamente per 90-53 (parziali 16-21, 40-34, 72-42) e culminata con la presentazione di tutte le società sportive che hanno aderito al progetto, dei ragazzi che rappresenteranno Rimini nei campionati giovanili (foto Alfio Sgroi) ed infine con l'ingresso trionfale di ogni singolo "hero" della prima squadra RBR. Sono intervenuti il presidente Paolo Maggioli, il vice Moreno Maresi e l'assessore allo sport Gianluca Brasini.
ABBONAMENTI Ci si può fino alla seconda giornata di campionato, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 20, il sabato dalle 10 alle 13 al Flaminio. Sabato sera ore 21 scatta il campionato con la trasferta sul parquet della Polisportiva Arena.
LA PARTITA I biancorossi, forse un po' bloccati dalla tensione, partono contratti. Imola difende bene e propone soluzioni interessanti in attacco con l'ex riminese Aglio e Nuci (assente nell'amichevole giocata ad Imola). Nel secondo quarto RBR si sblocca e comincia a macinare gioco grazie a Pesaresi playmaker (7 punti preziosi in questa frazione), ma arrivano ottime indicazioni da tutto il gruppo che va negli spogliatoi in vantaggio. Il secondo tempo è un autentico show dei ragazzi di coach Bernardi che dominano gli avversari su entrambi i lati del campo, mostrando una cattiveria agonistica ed una condizione fisica straripanti. C'è gloria per tutti: dalle bombe di "Picio" Bianchi, alle folate in area dei fratelli Bedetti e nel finale spazio ai talentuosi classe 2000 Vandi, Chiari e Guziur.
TABELLINO RBR: Vandi 2, Ramilli, Pesaresi 13, Dini 3, Bianchi 19, Guziur, Bedetti L. 16, Bedetti F. 18, Broglia 6, Saponi 6, Rivali 7, Chiari. All. Bernardi, Brugè.

< Articolo precedente Articolo successivo >