Domenica 28 Febbraio02:06:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il bilancio di 'Spiagge Sicure' nel riminese: luglio e agosto oltre 600 rinvenimenti e 18 sequestri penali

Cronaca Rimini | 14:45 - 22 Settembre 2018 Il bilancio di 'Spiagge Sicure' nel riminese: luglio e agosto oltre 600 rinvenimenti e 18 sequestri penali

Tempo di bilanci per la Questura di Rimini relativamente all'operazione "Spiagge Sicure", che dalla fine di aprile ha visto impegnati, su tutto il litorale riminese, gli uomini della Polizia di Stato, della Capitaneria di Porto e della Polizia Municipale.

In particolare, lo scorso 2 agosto, durante il blitz congiunto in spiaggia a Rimini sono state identificate 25 persone, di queste 22 di nazionalità straniera. Due cinesi, un magrebino e due bengalesi sono stati accompagnati presso gli uffici di Polizia per verificare la loro regolarità sul territorio nazionale.  Sempre il 2 agosto, sono state accertate cinque violazioni amministrative mentre sono stati redatti 23 verbali di sequestro/rinvenimento di merci varie, per un totale di oltre 800 pezzi. Tra Riccione, Misano Adriatico e Bellaria accerate 16 violazioni amministrative, soprattutto per esercizio di attività abusiva di massaggiatrice ed estetista in spiaggia, con il sequestro di oltre 1000 tra articoli di oggettistica ed articoli elettronici. 

Nei mesi di luglio e agosto sono stati complessivamente 98 i sequestri amministrativi, 609 i rinvenimenti e 18 i sequestri penali, il tutto per decine di migliaia di “pezzi”.

< Articolo precedente Articolo successivo >