Domenica 07 Marzo15:44:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

FOTO: visita a sorpresa di Vittorio Sgarbi a Coriano, tra le tappe muso Sic e il torneo di Briscola

Attualità Coriano | 12:28 - 22 Settembre 2018 FOTO: visita a sorpresa di Vittorio Sgarbi a Coriano, tra le tappe muso Sic e il torneo di Briscola

Il convegno Nazionale della Polizia Locale UILFPL, tenutosi ieri a Riccione,  è stata l'occasione per il secondo incontro casuale del sindaco di Coriano Domenica Spinelli e l'On. Vittorio Sgarbi.
 
Domenica Spinelli: "Ho colto l'occasione per invitare l'On Sgarbi ad una visita di Coriano. Presto fatto << Se apri tutte le chiese veniamo subito>> . Questa sfida non ha intimorito ne me ne la mia squadra ed in pochi minuti siamo riusciti ad organizzare un tour per il nostro territorio con il filo conduttore delle opere d'arte che lo arricchiscono.
 
Abbiamo accolto con grande entusiasmo il Prof. Sgarbi, Sauro Moretti e i suoi collaborati, davanti al Palazzo della Cultura, per iniziare da li la visita della Galleria del SIC e del Teatro per poi trasferirci alla Chiesa di Coriano, all'Antiquarium ed al Castello.
 
Da quel momento ci siamo spostati nelle frazioni per la visita alle chiese di Cerasolo, Mulazzano e Passano dove, sparsasi la voce, i cittadini ci hanno accolto con ospitalità e curiosità. Momenti d'incontro piacevoli come ad esempio a Mulazzano, dove ci siamo uniti al torneo di briscola che più di 100 persone stavano svolgendo. La serata si è conclusa insieme ai consiglieri comunali e ai cittadini, sorseggiando del buon vino, degustando del cibo locale e soprattutto discutendo delle opere d'arte di Coriano, del nostro territorio e di cultura.
 
Ringrazio l'On Vittorio Sgarbi ed i suoi collaboratori per la spontaneità, non solo per aver colto l'invito ma anche per la disponibilità verso tutti i cittadini che abbiamo incontrato e che insieme a noi hanno raccontato quello che siamo.
 
Ricambierò sicuramente presto la visita rispondendo all'invito che da Sindaco di Sutri l'On Sgarbi ci ha fatto."

< Articolo precedente Articolo successivo >