Giovedý 04 Marzo13:30:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuovo asfalto in viale Ceccarini a Riccione, lavori al via il 24 settembre: le modifiche alla viabilità

Attualità Rimini | 13:29 - 20 Settembre 2018 Nuovo asfalto in viale Ceccarini a Riccione, lavori al via il 24 settembre: le modifiche alla viabilità


Lunedì 24 settembre partiranno i lavori in viale Ceccarini, che comprenderanno l’asfaltatura nel tratto compreso tra Corso F.lli Cervi, all’altezza dell’ospedale, fino all’incrocio con via Vittorio Emanuele II, e la prosecuzione degli interventi ai sottoservi in corrispondenza del sottopasso  con via Dei Mille.
 
L’intervento in viale Ceccarini, sopra la ferrovia, consisterà in un profondo rifacimento e risanamento stradale con la fresatura, la bonifica di tutte le parti ammalorate del manto stradale e l’asfaltatura del viale.
 
La durata dei lavori stimata, salvo avverse condizioni metereologiche, è fino a giovedì 27 settembre. Nel caso fosse necessario eseguire gli ultimi ritocchi si riprenderà il lunedì successivo in modo tale da non creare disagi nella giornata di venerdì per la presenza del mercato settimanale. L’intervento che comprende un tratto nevralgico della circolazione cittadina e che fa seguito alla sistemazione con asfaltatura delle due piste ciclabili poste in entrambi i lati del viale, rientra nella sistematica riqualificazione che da tempo l’amministrazione sta portando avanti.  
 
Per arrecare il minor disagio possibile alla circolazione dei veicoli, verrà introdotto il senso unico di circolazione direzione monte in modo che il transito sia sempre garantito. Contestualmente verrà garantita la viabilità ai residenti delle strade traverse.
Le tre fermate degli autobus, lato Cattolica, presenti sul viale verranno disattivate per consentire i lavori. In alternativa i cittadini potranno avvalersi delle aree di fermata in corso F.lli Cervi, zona ospedale, e in via Castrocaro provenendo da via Einaudi. 
 
Nella stessa giornata tra viale Ceccarini e via dei Millle, proseguiranno gli interventi relativi al completamento dei sottoservizi, step necessario per avviare I lavori veri e propri del nuovo sottopasso. Verrà istituito un semaforo a senso unico alternato tra via dei Mille, via delle Magnolie e viale Ceccarini, così da consentire regolarmente la circolazione. Come per i lavori eseguiti nei mesi scorsi, prima della stagione estiva, verrà garantita in viale Ceccarini la sosta su entrambi i lati nel tratto corrispondente agli esercizi pubblici in modo che si possa parcheggiare senza preclusioni.
“ Con i lavori ai sottoservizi e lo spostamento delle reti presenti tra via Dei Mille e viale Ceccarini che ci apprestiamo a concludere – commenta l’assessore ai lavori pubblici Lea Ermeti – termina la prima importante fase propedeutica al nuovo sottopassaggio di viale Ceccarini per poi partire con il ridisegno complessivo della zona. Il prolungamento dell’attuale sottopasso ciclopedonale di collegamento dei due tratti del viale con due ingressi/ uscite poste rispettivamente, lato Rimini e lato Cattolica, l’abbattimento delle barriere architettoniche con una rampa ciclopedonale utilizzabile anche dalle persone con difficoltà motoria, la ridisegnatura dell’area dal punto di vista architettonico, andranno a ridefinire complessivamente un’area nevralgica per la città. L’amministrazione e tutti gli uffici preposti cercheranno di arrecare il minore disagio possibile alla circolazione nelle aree interessate dai cantieri”.



< Articolo precedente Articolo successivo >