Domenica 07 Marzo07:37:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Domenica in scena la Regata Velica di Cattolica. Presente anche imbarcazione con bimbi della 'Squadra agonistica Optimist'

Sport Cattolica | 16:43 - 19 Settembre 2018 Domenica in scena la Regata Velica di Cattolica. Presente anche imbarcazione con bimbi della 'Squadra agonistica Optimist'

Cresce l'attesa per la decima edizione della Regata Velica di Cattolica. Mancano pochi giorni all'appuntamento sportivo, patrocinato dall'Amministrazione Comunale, che si terrà domenica 23 settembre. Promotori i Lions Città di Cattolica, Lions Club e Leo club Valle del Conca, Fondazione Guglielmo Marconi e l’organizzazione affidata al Circolo Nautico Cattolica. Già dalle ore 9,30, presso il gazebo allestito sul Piazzale Darsena del porto di Cattolica, si apriranno le registrazione dei regatanti, Lions e non Lions, con il ritiro gratuito delle bandiere per le barche. A seguire il briefing ed alle 12,00 prevista la partenza della regata. Al rientro delle imbarcazioni organizzato anche un momento conviviale allietato da tipiche pietanze cattolichine preparate sul posto, in particolare piade con sardoncini ed insalata. Infine premiazioni dei vincitori sul Piazzale Darsena tra le ore 15,30 alle ore 16,30 (orario indicativo legato anche alle condizioni del mare). Già annunciata la presenza di Autorità Civili, Militari, Lionistiche e Leoistiche.

Tra le curiosità la presenza di una imbarcazione che ha nel suo equipaggio i bambini della “Squadra agonistica Optimist” con il loro allenatore Gabriele Clementi, conosciuto come Gaboz. Si attende, dunque, una emozionante giornata di vela ed un numeroso pubblico interessato come cornice. Previste decine di barche di diverse categorie provenienti da tutto il circondario pronte ad impegnarsi in una veleggiata che unisce i valori sportivi all’impegno per la beneficenza e solidarietà.

"Il fine della manifestazione – spiegano gli organizzatori - è unire le persone in amicizia nello spirito competitivo e in iniziative solidali. Quest’anno con i fondi raccolti desideriamo offrire il nostro contributo per il sostegno al progetto “Un Mondo a Misura di un bambino” promosso presso la Scuola Primaria a metodo Montessori “Il Bambino Maestro”, recentemente inaugurata in Via Santa Maria del Piano a Montescudo di Montecolombo. Si acquisteranno materiali didattici, arredi e tutto quanto necessario per lo svolgimento dell'anno scolastico. Al raggiungimento dell'obiettivo contribuiscono i Club Lions e Leo organizzatori nonché Aziende e privati con le loro elargizioni. La somma raccolta viene poi arricchita dalle offerte ricevute per i gadgets proposti per l'evento: quest’anno delle bellissime polo bianche e le PIN del decennale”.


< Articolo precedente Articolo successivo >