Giovedý 25 Febbraio20:54:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Antichi frutti protagonisti a Pennabilli nel weekend, Andrea Guerra premia il maestro Ezio Bosso

Eventi Pennabilli | 07:39 - 19 Settembre 2018 Antichi frutti protagonisti a Pennabilli nel weekend, Andrea Guerra premia il maestro Ezio Bosso

Frutti antichi e tradizioni dimenticate tornano ad essere protagonisti il 22 e il 23 settembre 2018 nell’antico borgo di Pennabilli, dimora del Maestro Tonino Guerra per oltre vent’anni. Nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, nonché Anno internazionale del cibo italiano, giunge alla nona edizione la manifestazione che difende e celebra le colture tradizionali, antiche o “dimenticate”, la biodiversità, offrendo ai visitatori un’esperienza unica, caratterizzata da un caleidoscopio di colori e sapori, all’insegna della resilienza dei luoghi e delle tradizioni locali.

Lo spirito della manifestazione, organizzata dall’Associazione Tonino Guerra trae ispirazione dall’opera e dall’insegnamento del Maestro Tonino Guerra: i suoi versi, così come i suoi progetti e la sua arte pittorica, esprimono questa profonda simbiosi con il mondo contadino e con i suoi frutti, in particolare quelli della memoria.

In occasione dell’edizione 2018, Simmetrico Cultura donerà all’Associazione Tonino Guerra un tavolo interattivo per sostenere la conoscenza, lo studio e la diffusione dell’Opera del Maestro: questa installazione interattiva, grazie all’uso delle più moderne tecnologie, permetterà al pubblico di scoprire l’immenso archivio di un “artista totale”.

Durante la due giorni, nel borgo che domina la vallata del Marecchia, avranno luogo mercati, mostre tematiche, convegni ed incontri culturali dedicati all’agricoltura ed agli “antichi frutti”, laboratori artigianali con materiali naturali, attività creative per bambini, e spettacoli di intrattenimento e folklore popolare: un programma articolato e stimolante, volto a ritrovare e valorizzare la tradizione contadina, a cogliere i colori, i sapori e i profumi dell’autunno, e a godere del patrimonio naturalistico, culturale, ed enogastronomico del territorio. "Una foglia contro i fulmini" è il riconoscimento che Andrea Guerra, Presidente dell'Associazione Tonino Guerra, attribuirà al Maestro Ezio Bosso (nella foto).

“Andiamo a dare un’occhiata alla Valle colorata” è l’invito che il Maestro rivolgerebbe a coloro che intraprenderanno questo viaggio a Pennabilli nei giorni della manifestazione, per carpirne “il rapporto con la natura e la bellezza di sentirsi dentro a quello che si sta guardando”.

< Articolo precedente Articolo successivo >