Giovedì 25 Febbraio20:34:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile: via la ungherese Dékány, l'Omag ingaggia la schiacciatrice Usa Fairs

Sport San Giovanni in Marignano | 20:36 - 17 Settembre 2018 Volley A2 femminile: via la ungherese Dékány, l'Omag ingaggia la schiacciatrice Usa Fairs

 
La Omag Consolini Volley vola negli States ed ingaggia  Erin Fairs (foto), classe 1994, altezza di 1,80. Sarà la sostituta dell’ungherese Bernadett Dékány lasciata libera dal club romagnolo nel ruolo di schiacciatrice di posto 4, giocatrice in ballottaggio sulla fine del mercato di approdare in Romagna. Viene descritta come molto forte in fase offensiva.
La carriera di Erin inizia nei tornei scolastici texani, giocando per quattro annate con la Foster High School. In seguito gioca a livello universitario, prendendo parte alla NCAA Division dal 2012 al 2014 con la South Florida e nel 2015 con la Louisville. Appena conclusa la carriera universitaria, nel gennaio 2016 firma il suo primo contratto professionistico in Svezia, disputando la seconda parte dell'Elitserien 2015-16 con l' Engelholms, aggiudicandosi lo scudetto. Nel campionato 2016-17 inizia l'annata in Turchia dove gioca col Maltepe e di Istanbul nella Voleybol 1 Ligi, club che lascia nel gennaio 2017 per giocare a Porto Rico la Liga de Voleibol Superior Femenino 2017 con le neonate Pollueals de Aibonito. Nel campionato seguente approda in Romania dove difende i colori dei Targoviste, in Davizia A1. Nella stagione 2018-2019 vola in Polonia dove viene ingaggiata dal Trefi Proxima di Cracovia allenata da Alessandro Chiappini, ma come le compagne di squadra si ritrova sul mercato perché il patron del club ha sciolto la squadra dopo divergenze con l'amministrazione comunale.
NEWS Mercoledì amichevole alle 18,30 a San Giovanni contro Ravenna, match che sarà replicato a Ravenna domenica 30 alle ore 17 a Ravenna; domenica 23 sfida a Sassuolo, squadra di serie A come l'Omag alle ore 17. Saguatti sta accelefrando i tempi di recupero. Gli abbonameni hanno raggiunto quota 160.

< Articolo precedente Articolo successivo >