Venerd́ 26 Febbraio17:45:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ai Campionati Italiani eccellente quarto posto nel salto in lungo per la riminese Federica Giovanardi

Sport Rimini | 08:02 - 10 Settembre 2018 Ai Campionati Italiani eccellente quarto posto nel salto in lungo per la riminese Federica Giovanardi

Confermando l’ottimo stato di forma che sta attraversando in questa stagione, la ventiduenne riminese Federica Giovanardi, tesserata per il G.S. Valsugana Trentino, ha colto sabato pomeriggio a Pescara un eccellente quarto posto nel salto in lungo ai Campionati Italiani individuali assoluti.
La talentuosa saltatrice allenata da Demetrio Bonell Mora ha siglato la sua miglior misura di 6 metri tondi al quarto turno di salti, dopo aver aperto la gara con un 5,96 metri che la poneva al secondo posto provvisorio della competizione.
I secondi salti delle atlete in gara definivano la fisionomia quasi finale con il confronto prevedibile fra le favorite della vigilia, la veneta Laura Strati, vincitrice con 6,41 metri, e la portacolori dell’Esercito Tania Vicenzino, che si classificherà seconda con 6,36 metri.
La lombarda Chiara Proverbio, campionessa italiana in carica delle under23, siglava un 6,24 metri che la poneva al terzo posto, che conservava fino al termine.
Per Federica la gara di Pescara è stata la conferma dell’ingresso nell’elite nazionale della specialità, che già aveva legittimato con il sorprendente terzo posto ai Campionati italiani assoluti indoor del 17 febbraio ad Ancona.
Detentrice di un primato personale di 6,20 metri, ottenuto il 6 giugno di quest’anno ad Ancona, la Giovanardi ha in questa stagione superato il pregevole limite dei 6 metri in ben cinque occasioni fra gare indoor ed all’aperto. Nella foto Federica Giovanardi con il suo tecnico Demetrio Bonell Mora.

< Articolo precedente Articolo successivo >