Lunedė 01 Marzo21:09:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Donne e diritti, 140 associazioni al Network Day di Rimini con Laura Boldrini: Forza Nuova e Anpi manifestano

Attualità Rimini | 17:57 - 08 Settembre 2018 Donne e diritti, 140 associazioni al Network Day di Rimini con Laura Boldrini: Forza Nuova e Anpi manifestano

Una giornata di riflessioni per parlare di diritti, delle donne ma non solo, e delle azioni utili a costruire un "Paese più giusto": all'appello della reet femminista Rebel Network hanno risposto 140 realtà tra associazioni e movimenti, testimonial l'ex presidente della Camera, Laura Boldrini, con un intervento al Teatro degli Atti di Rimini teso a cercare alternative all'odio, non solo online, che polarizza sempre più le discussioni politiche e sociali. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con l'associazione riminese Rompi il silenzio.
Laura Boldrini ha lasciato Rimini senza incidenti, nonostante fosse stata contestata in anticipo da Forza Nuova, che ha indetto proprio per il pomeriggio una manifestazione (un centinaio di persone nel piazzale della stazione) contro le violenze sessuali compiute dagli stranieri. Importanti le misure di sicurezza, disposte dalla Questura anche in vista di una terza e opposta manifestazione a Rimini, organizzata dall'Anpi in piazza Tre Martiri: una settantina di persone con Arci, Arcigay, Grotta rossa, Cgil e Pd.
"La violenza e gli stupri sono gravi e sono sempre da condannare, a prescindere, che siano messi in atto da un italiano o che a compierli sia uno straniero - sottolinea Laura Boldrini ai microfoni del Tgr Rai -. La gravità non cambia".



Foto T. Club - Associazione Fotografica
< Articolo precedente Articolo successivo >