Giovedģ 25 Febbraio12:22:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fya Riccione, al via la nuova stagione sportiva: 'Siamo per numeri la prima società del territorio'

Sport Riccione | 12:28 - 07 Settembre 2018 Fya Riccione, al via la nuova stagione sportiva: 'Siamo per numeri la prima società del territorio'

Al via la nuova stagione sportiva del settore giovanile della Fya Riccione. Sono già in campo 8 delle 12 squadre iscritte ai vari campionati, i più’ piccoli nati tra il 2013 e il 2009,  incominceranno la prossima settimana. 

“La nostra è una realtà in continua crescita - sottolinea il Presidente Paolo Secchiaroli  - nell’ultima stagione sportiva abbiamo registrato 330 tesserati e, dati FIGC Rimini, siamo numericamente la prima società del territorio. Per noi e per la città di Riccione è un grande orgoglio perché testimonia il grande lavoro di questi anni, vogliamo migliorarci ancora nella qualità tecnica espressa e nei servizi complessivi offerti”. 

Il calcio prima di tutto è divertimento, socializzazione e soprattutto deve essere alla portata di tutti. E' questa la filosofia della società che per tutto il mese di settembre, attraverso l’iniziativa Open Day, darà l’opportunità a tutti di provare, senza impegno, in tutte le categorie.

“Frequentare lo Stadio Nicoletti in questi giorni è fantastico - commenta Francesco Cesarini coordinatore generale della Fya Riccione  -  c’è grande fermento, si percepisce l’entusiasmo travolgente dei bambini ma anche delle famiglie che qui trovano un importante luogo di aggregazione. Probabilmente anche per questo, dopo gli atti vandalici ai gonfiabili dei giorni scorsi, in tantissimi ci hanno manifestato la loro vicinanza. Ci ha fatto grande piacere”.

La scalata della Fya Riccione continua anche attraverso un legame strettissimo con il Rimini F.C.“In questa stagione ben sette nostri tesserati sono passati tra i professionisti a Rimini - puntualizza con una punta di orgoglio Gianluca Lorenzi responsabile del settore giovanile della Fya Riccione  - per noi è una grande soddisfazione perché cresciamo bambini in un ambiente sano bambini che diventano poi buoni prospetti; raccogliamo i frutti di un lavoro che parte da lontano”. 

Da questa stagione vestiranno infatti il biancorosso Lorenzo Sparaventi (2001), Andrea Bianchi (2001), Alessandro Giovannini(2002), Alessandro Nastase(2005), Pierluigi Morelli(2005), Riccardo Porcellini(2005), Tommaso Gabellini(2006). In più ben 9 giocatori, prodotto del vivaio, sono stabilmente nella Prima Squadra che milita nel Campionato di Eccellenza. “E’ l’obiettivo della società - puntualizza Lorenzi che è anche Vice Allenatore della Prima Squadra  - sia per dare sostenibilità economica all’intero progetto ma anche per dare poi l’opportunità ai più’ bravi di fare il salto tra i professionisti, vedi Matteo Serafini che dopo tre campionati con noi per questa stagione ha firmato il suo primo contratto tra i Pro a Rimini. E per un sogno raggiunto, ci sono più di 300 bambini che hanno ricominciato a rincorrerlo sui campi della Fya".

Sono 20 gli allenatori in organigramma per le 12 squadre giovanili, che lavorano con il supporto dell’allenatore dei portieri ed altri profili che seguono nello specifico la preparazione fisico-motoria e la tecnica. Il fulcro dell’attività è ancora una volta il centro sportivo Nicoletti, con il campo dello Stadio Centrale, l’antistadio in erba e l’antistadio sintetico a cui si aggiungono gli impianti di via Arezzo e via dell’Artigianato.

< Articolo precedente Articolo successivo >