Giovedė 25 Febbraio11:47:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Foto di temporali e trombe marine in mostra, lo spettacolare hobby di Francesco Gennari

Attualità Gradara | 13:10 - 05 Settembre 2018 Foto di temporali e trombe marine in mostra, lo spettacolare hobby di Francesco Gennari

 Il Cacciatore di Temporali si presenta. Mercoledì mattina, nel Teatro comunale di Gradara, è andata in scena la conferenza di presentazione della mostra fotografica Stormchaser, che comincerà lunedì 10 settembre e terminerà il 23 settembre. Alla conferenza erano presenti il Sindaco di Gradara Filippo Gasperi, il Consigliere comunale Federico Mammarella e naturalmente il curatore della mostra Francesco Gennari. È il consigliere Mammarella a fare gli onori di casa, conoscendo Francesco fin dall'infanzia: «Conosco Francesco da sempre, siamo andati a scuola insieme e la sua passione per la meteorologia e per questi fenomeni estremi è sempre stata presente in lui. Sono contento che possa far vedere le sue foto, tuti i temporali che è riuscito a catturare, perché sono veramente belle».  Il consigliere poi passa il microfono al primo cittadino che spiega quanto sia importante dare spazio ai giovani: «Siamo molto felice di poter dare a Francesco questa possibilità, perché riteniamo che abbia talento e ci teniamo a valorizzare il lavoro dei ragazzi del posto -continua Gasperi -. In passato abbiamo ospitato altre mostre fotografiche, quindi vi invitiamo tutti ad ammirare le opere di Gennari. Successivamente, è il curatore della mostra a parlare della sua attività così particolare: «Prima di tutto ringrazio il Comune di Gradara, il Sindaco, Federico e tutti i giornalisti presenti oggi, per me questa giornata è speciale. Da sempre nutro un amore sconfinato per la meteorologia, per questa scienza che molti, purtroppo, sottovalutano -sottolinea il Cacciatore di Temporali -. È molto importante che non solo i meteorologi ma anche i media diano informazioni corrette su questi fenomeni naturali. Con il mio lavoro di documentazione e di ricerca, cominciato 5 anni fa, cerco di far arrivare a tutti, non solo agli addetti ai lavori, come comportarsi quando ci si trova davanti ad una tromba marina, quando ci sono fulmini  e, sembrerà strano, ma una regola base che non tutti seguono è quello di non fare il bagno quando piove, perché è molto pericoloso. A proposito di trombe marine, tra una foto di un fulmine e di nuvoloni neri, Gennari ha proposto un video intitolato Waterspout Outbreak: «Sono riuscito a realizzare un video, di cui sono molto  orgoglioso, della tromba marina del 25 giugno.  È stato davvero emozionante riuscire a riprendere questo spettacolo della natura».  Infine, lo Stormchaser di Gradara parla dei suoi progetti per il futuro: « Ne ho tanti, quello che vi posso svelare è una collaborazione con il sito youmeteo.com, che è gestito da un ragazzo di Misano, Emanuele Rizzi, di cui ho profonda stima. E poi, non nascondo, che mi piacerebbe, un giorno, far diventare questa passione un vero lavoro, perché è il sogno di tutti. Spero proprio che questa, per me, sia un trampolino di lancio, perché mi sto impegnando davvero molto». Quindi, se volete saperne di più su temporali e affini, venite a visitare la mostra fotografica di Francesco Gennari, nello spazio espositivo BCC Gradara, davanti all'entrata del Castello, lunedì 10, alle ore 20,30. 


< Articolo precedente Articolo successivo >