Giovedý 04 Marzo19:59:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ricercato per tentato omicidio, va in vacanza a Rimini con moglie e figlia: arrestato

Cronaca Rimini | 12:40 - 02 Settembre 2018 Ricercato per tentato omicidio, va in vacanza a Rimini con moglie e figlia: arrestato

Un ventenne rumeno, seppur ricercato nel paese d'origine per tentato omicidio, stava trascorrendo le ferie al mare, a Rimini, quando è stato fermato per un controllo di Polizia. I poliziotti hanno fatto accertamenti e verificato la sussistenza di un mandato di arresto europeo: il giovane rumeno, che era in compagnia di moglie e figlia piccola, è stato arrestato ed è in attesa dell'estradizione verso la Romania. Nelle ultime ore, la Polizia ha arrestato altri due individui sempre in esecuzione di provvedimenti dell'autorità giudiziaria. Diciannove le denunce per minacce, reati contro il patrimonio, spaccio, violazione sulla normativa degli stranieri. Tra i denunciati ci sono anche quattro italiani che dopo una cena si sono defilati, senza pagare il conto di 300 euro. Quattro i transessuali peruviani sottoposti a procedura di espulsione.

< Articolo precedente Articolo successivo >