Domenica 20 Settembre12:12:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Approfitta della festa al bar sulla spiaggia per derubare una turista minorenne: arrestato magrebino

Cronaca Rimini | 13:00 - 14 Luglio 2018 Approfitta della festa al bar sulla spiaggia per derubare una turista minorenne: arrestato magrebino

Aveva approfittato della confusione di una festa privata per avvicinarsi ai tavoli e rubare il portafoglio da una borsa. Un 35enne magrebino, con precedenti e in Italia senza fissa dimora, ha cercato il colpo nella tarda serata di venerdì al bar di uno stabilimento balneare, sul lungomare Tintori. Mentre rubava il portafoglio, è stato visto dalla proprietaria della borsa, una 14enne turista, in compagnia della famiglia e di alcuni amici. Immediata l'intervento di richiesta dei Carabinieri, che hanno fermato e arrestato il 35enne. Questi si era sbarazzato del portafoglio, tenendo per sè i soldi. Processato per direttissima, è stato condannato a tre anni di reclusione e si trova ora recluso al carcere dei Casetti di Rimini. 


"L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di legalità avanzate dai cittadini. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua e attività info-investigativa, contattando la cittadinanza al fine di acquisire quante più notizie utili per prevenire il ripetersi dei reati ed assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati", si legge in una nota dell'Arma.