Martedý 29 Settembre08:58:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, Officine Grandi Riparazioni: area strategica, assessore Frisoni incontra i sindacati

Attualità Rimini | 10:47 - 14 Luglio 2018 Rimini, Officine Grandi Riparazioni: area strategica, assessore Frisoni incontra i sindacati

Si è tenuto venerdì 12 luglio un incontro tra i rappresentanti sindacali di FiltCgil, FitCisl, Uiltrasporti e l’assessore alla Mobilità e Urbanistica del Comune di Rimini, Roberta Frisoni, nel corso del quale si sono affrontate le prospettive di sviluppo dell’area occupata dalle attuali Officine Grandi Riparazioni e delle aree di proprietà delle Ferrovie nei dintorni della stazione ferroviaria. 
Durante l'incontro l’assessore Frisoni ha ribadito come, ferme restando le scelte aziendali che competono alle ferrovie proprietarie dello spazio e titolari delle lavorazioni in essere, l’amministrazione comunale consideri quella delle Officine Grandi Riparazioni un area strategica, che deve mantenere senza alcun dubbio questa vocazione, auspicando che possa anche evolversi, sviluppare e innovare le lavorazioni, capitalizzando le professionalità esistenti e generando nuova occupazione. 
Con l’occasione è stato fatto anche il punto su il protocollo d’intesa in via di sottoscrizione con le società del gruppo FS, che riguarda una serie di azioni volte a rigenerare l’area strategica della stazione ferroviaria, nel quadrante compreso tra via Cesare Battisti, via Monfalcone e il Parco Ausa che comprende l’attuale sedime di stazione, le aree del deposito e quelle dove insistono il dopolavoro ferroviario, il cinema Settebello e il parcheggio. Gli obiettivi del protocollo d’intesa saranno discussi e condivisi nelle prossime settimane e nei prossimi mesi con le forze sociali, sindacali, politiche e associative della città di Rimini.