Domenica 16 Dicembre07:34:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Marino Calcio, effettuata l'iscrizione alla serie D: giocherà a Castiglione di Ravenna

Sport Repubblica San Marino | 17:32 - 13 Luglio 2018 San Marino Calcio, effettuata l'iscrizione alla serie D: giocherà a Castiglione di Ravenna

Il San Marino Calcio (nella foto il presidente Mancini) si è iscritto al prossimo campionato di serie D venerdì alle 15,15. Lo annuncia il club con un comunicato sul proprio sito. 
"Nonostante la diatriba iniziata il 18 aprile, da parte della F.S.G.C., la dirigenza del Club, non ha mai smesso di lottare per cercare di salvare la categoria, dopo il diniego dello Stadium, per la disputa della fase finale degli Europei U21 di giugno 2019 - recita il comunicato -  . L´indisponibilità dell´impianto aveva messo in seria discussione l´iscrizione della squadra al prossimo campionato. Teniamo a precisare, per dovere di cronaca che, l´adempimento "licenza d´uso dello stadio"passa obbligatoriamente al vaglio della LND che, uscendo dal territorio sammarinese, deve autorizzare in deroga, la disputa delle gare casalinghe in struttura adeguatamente omologata per la categoria, come previsto dalle N.O.I.F.

Questo è avvenuto nella tarda mattina di oggi e ha permesso al San Marino Calcio di iscriversi grazie alla collaborazione di un Comune a 65 km di distanza.

Il 19 agosto inizieremo con la Coppa Italia e il 2 settembre avrà inizio il Campionato D´Italia e il San Marino Calcio, disputerà le partite interne allo stadio "Comunale Sbrighi" di Castiglione di Ravenna così come la Juniores Nazionale che invece inizierà il 15 di settembre 2018.

Grazie alla dirigenza della società Del Duca Ribelle di Castiglione, si è ottenuta la licenza d´uso dell´impianto e grazie alla LND che ha permesso in deroga, l´utilizzo dello stesso.

Ringraziamo tutti coloro che hanno dimostrato solidarietà e vicinanza alla nostra squadra, in un momento così difficile. Non abbiamo mai abbandonato il sogno di poter continuare l´attività, nonostante le già note difficoltà. Quella appena iniziata, sarà una stagione di sacrifici. Abbiamo perso, in questi mesi difficili, staff, calciatori e sponsor. Dovremmo ricominciare da zero, affronteremo un anno duro, complicato, anche per motivi logistici ma cercheremo con il massimo impegno di portare a termine la stagione, cercando di conquistare la salvezza il prima possibile. Chiediamo massimo supporto e vicinanza da tutti i sostenitori e simpatizzanti. Il San Marino Calcio cambia casa ma non cambia pelle! Forza Titani, sempre avanti, schiena dritta e testa alta!".

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?