Domenica 16 Dicembre08:02:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, vende hashish vicino la stazione, pusher magrebino patteggia 8 mesi

Cronaca Riccione | 17:04 - 13 Luglio 2018 Riccione, vende hashish vicino la stazione, pusher magrebino patteggia 8 mesi

Un pusher magrebino è stato arrestato alle 19 di giovedì nei pressi della stazione ferroviaria di Riccione. L'uomo, 46 anni, è stato visto da una pattuglia di Carabinieri mentre cedeva hashish a un turista italiano. Fermato dai Militari, ha negato di essere uno spacciatore e ha incolpato l'italiano, dicendo che era stato quest'ultimo a vendergli lo stupefacente. Processato per direttissima e difeso d'ufficio dall'avvocato Marco Lunedei, il 46enne ha patteggiato 8 mesi di reclusione. Il giudice ha disposto anche il divieto di dimora a Rimini nei confronti del magrebino, che rischia anche un procedimento per calunnia, avendo dato dello spacciatore a quello che, dall'intervento dei Carabinieri, è risultato essere il suo cliente.

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?