Domenica 16 Dicembre07:56:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si appartano sulla spiaggia e vengono derubati, ma il ladro è tradito dall'app di localizzazione del cellulare

Cronaca Rimini | 14:20 - 13 Luglio 2018 Si appartano sulla spiaggia e vengono derubati, ma il ladro è tradito dall'app di localizzazione del cellulare

Predoni di spiaggia in azione nella notte tra giovedì e venerdì a Rimini, in via Toscanelli. Una 18enne di Busto Arsizio e un 19enne di Benevento si trovavano in spiaggia, all'altezza del bagno 11, quando tre individui sono sbucati dal buio e hanno afferrato la borsa della giovane, appoggiata su un tavolino. Il 19enne sannita ha raggiunto uno dei tre malviventi, quello con la borsa, che ha strattonato con forza l'inseguitore, riuscendo a scappare. Nella borsa c'erano il portafoglio con 65 euro e due iPhone. I telefoni cellulari erano dotati dell'app di localizzazione e la Polizia ha rintracciato facilmente il ladro con i due telefoni, appena abbandonati in una siepe. Il giovane, un 20enne italiano residente nel bolognese e con numerosi precedenti, è stato sottoposto a fermo di indiziato del delitto di rapina impropria.

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?